Juventus, Kurzawa del PSG nel mirino di Marotta. Ipotesi scambio con Alex Sandro

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

La Juventus è alle prese con lo spinoso caso Alex Sandro. Il terzino brasiliano, che recentemente è stato impiegato nel ruolo di ala sinistra, non sta convincendo appieno, dato che in questa stagione sta giocando parecchio al di sotto delle aspettative. Nel periodo tra settembre e dicembre, il laterale ex Porto ha faticato parecchio nel trovare la condizione ideale, mentre ora pareva essersi ripreso, ma la prestazione offerta contro la SPAL è stata davvero insufficiente. Si parlava e si parla tuttora anche di un certo malumore del brasiliano, il quale non sarebbe più soddisfatto nel rimanere a Torino.  Il rinnovo di Alex Sandro non arriverà e quasi sicuramente, come ormai si sta dicendo da mesi, a giugno partirà.

Nelle scorse settimane si era parlato di club della Premier League interessati al 27enne bianconero, su tutti il Manchester United che arriverebbe a spendere cifre che si aggirerebbero attorno ai 60 milioni di euro. Anche il Chelsea di Antonio Conte avrebbe puntato gli occhi su di lui. Dalla Francia, però, rimbalzano sempre più insistenti le voci che darebbero Alex Sandro vicino al Paris Saint-Germain. Infatti, al terzino brasiliano piacerebbe giocare insieme a Neymar, andando di fatto a rinforzare la fascia sinistra della squadra francese. Nella squadra parigina c’è anche una vecchia conoscenza della Juventus ovvero Dani Alves, con il quale Alex Sandro si era trovato bene.

Leggi anche:  Infortunio Demiral, brutta tegola per la Juventus in vista della sfida al Ferencvaros

La trattativa si potrebbe anche fare, in quanto nelle ultime ore la Juventus sembrerebbe essersi interessata all’acquisto di Layvin Kurzawa, terzino francese classe ’92. Il club di Al-Khelaifi ha acquistato Kurzawa nel 2015 dal Monaco per una cifra che si aggira attorno ai 25 milioni di euro, ma l’idea di un possibile scambio con Alex Sandro non è nel tutto da scartare. Ma i rapporti tra PSG e Juventus non sono del tutto idilliaci e la trattativa potrebbe non decollare definitivamente; le ruggini sono nate nel 2014, quando i bianconeri hanno prelevato Kingsley Coman a parametro zero proprio dal PSG, passando poi per il mancato passaggio di Matuidi alla Juve già nell’estate del 2016.

  •   
  •  
  •  
  •