Juventus, lesione muscolare per Alex Sandro. Previsto il rientro a Torino

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Brutte notizie giungono dal Brasile per la Juventus di Massimiliano Allegri. Secondo quanto viene riportato da Globoesporte il terzino sinistro bianconero, Alex Sandro, è stato costretto ad abbandonare l’ultimo allenamento disputato con la Nazionale brasiliana (con la quale è in ritiro in vista delle amichevoli che i verdeoro affronteranno contro Russia e Germania) a causa di un infortunio muscolare alla coscia destra. Il giocatore della Juventus non è stato ancora sottoposto ad esami strumentali, ma dallo staff della Selecao non trapelano buone sensazioni. Infatti si teme che Alex Sandro possa aver subito una lesione muscolare che lo potrebbe costringere a saltare non solo le imminenti amichevoli con la Nazionale, ma anche e soprattutto i prossimi match che la Juventus disputerà dopo la sosta contro Milan e Real Madrid.

Leggi anche:  Sarri ancora non rescinde con la Juventus: ecco perché

Dopo lo stop di Chiellini contro la Spal, dunque, su Allegri potrebbe abbattersi un’altra tegola che si andrebbe ad aggiungere ai lungodegenti Cuadrado (non si sa con certezza la data del rientro del colombiano, operato a gennaio per la pubalgia) e Bernardeschi (il quale, dopo la lieve lesione del legamento del ginocchio, sta seguendo un piano di rafforzamento muscolare con il quale lo staff della Juventus vorrebbe ovviare all’operazione -decisive saranno le sensazioni del giocatore al suo rientro in gruppo tra 15 giorni-).

Ufficiale: lesione muscolare per Alex Sandro

Come apprendiamo da Globoesporte il terzino della Juventus, Alex Sandro, sarà costretto ad abbandonare il ritiro della Nazionale brasiliana per tornare a Torino, affinché lo staff medico dei bianconeri possa curarlo al meglio. Decisione presa dopo che gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto il brasiliano hanno evidenziato una lesione muscolare alla coscia destra. Il Ct Tite convocherà al suo posto il giocatore dello Shakthar: Ismaily.

  •   
  •  
  •  
  •