Lazio-Juventus, Allegri: “Higuain non convocato, manderò in campo i migliori”

Pubblicato il autore: Aote Segui

TURIN, ITALY - SEPTEMBER 09: Massimiliano Allegri head coach of Juventus FC looks on during the Serie A match between Juventus and AC Chievo Verona on September 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
Dopo aver conquistato la finale di Coppa Itala e alla vigilia del delicatissimo ritorno di Champions League con il Tottenham, la Juventus si rituffa nel campionato.
La gara saltata, causa neve, con l’Atalanta e la vittoria del Napoli a Cagliari ha fatto precipitare i bianconeri a meno quattro dalla formazione di Sarri, in più, sabato 3 marzo, il calendario prevede la trasferta sul campo della terza forza del Campionato, quella Lazio già capace di sconfiggere la Juventus nella finale di Supercoppa e anche nella sfida di andata allo Stadium.

Alla vigilia della sfida dell’Olimpico Massimiliano Allegri fa il punto della situazione  e scioglie subito il dubbio circa la presenza di Gonzalo Higuain: “Non sarà convocato, ha ancora dolore ala caviglia. Speriamo di poterlo portare a Londra, da qui alla partenza ci sono ancora dei giorni che può utilizzare per recuperare“.
Senza il Pipita spazio in avanti per Dybala, che sarà in campo dal primo minuto, così come ci sarà Buffon a difendere la porta bianconera. Come detto la Lazio, in questa stagione, ha sempre battuto la Juventus e Allegri, ovviamente, fa leva anche su questo per dare ulteriore motivazione ai suoi, riconoscendo i meriti al prossimo avversario: “Ci hanno battuto nelle ultime due partite, sono bravi nel concedere poco agli avversari per poi ripartire in velocità. Non sarà facile e per questo manderò in campo la formazione migliore possibile“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Genoa Parma streaming e diretta Tv Serie A