Juventus sempre più vicina a Darmian: c’è l’ok anche del Manchester United

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino
beppe-marotta-juventus-calciomercato

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Juventus, Darmian ad un passo: la Vecchia Signora sta per piazzare il primo colpo per la prossima stagione. La delusione della cocente eliminazione dalla Champions League, avvenuta per mano del Real Madrid con un contestatissimo rigore concesso negli ultimi secondi della sfida del Bernabeu, sembra non aver scosso la dirigenza bianconera, la quale comincia a gettare le basi per l’immediato futuro assicurandosi un calciatore dal profilo interessante.
Matteo Darmian è a tutti gli effetti fuori dal progetto tecnico del Manchester United: per il classe 1989 non c’è più spazio tra i Red Devils, ragion per cui appare sempre più certo un futuro lontano dal capoluogo inglese. Tuttavia il corteggiamento tra la Juventus ed il laterale azzurro era iniziato già diversi mesi prima, ma solo ora sembra concretizzarsi sempre più.

Leggi anche:  Inter, nel 2023/24 sarà rivoluzione: ecco la possibile nuova rosa nerazzurra

Le ormai certe partenze di Asamoah e Lichtsteiner impongono una scelta in questo senso: i bianconeri devono dunque occupare i tasselli lasciati vuoti dai suddetti calciatori, ma al contempo puntando su atleti che abbiano già avuto una giusta dose di esperienza in ambito internazionale. Ecco dunque l’idea da parte della dirigenza della Juventus di puntare su un ragazzo che anche in Italia ha fatto vedere cose interessanti.

Matteo Darmian ad un passo dalla Juventus: ecco il perché

A dare notizia di un importante avvicinamento tra la Juventus e Darmian è stato il quotidiano Tuttosport, che ha evidenziato come il corteggiamento tra i soggetti interessati sembra essere divenuto più deciso nelle ultime ore alla luce di alcuni dettagli di non poco conto.
In particolare, oltre al via libera da parte del calciatore, la Juventus ha potuto incamerare anche l’ok del Manchester United, che sembra intenzionato a non volersi opporre alla cessione del laterale azzurro, destinazione Torino, dal momento che José Mourinho ha già da tempo escluso il calciatore dalle gerarchie interne, relegandolo spesse volte in panchina.

Leggi anche:  Flamengo-Al Hilal, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Mondiale per club

Per Darmian si tratta di un ritorno all’ombra della Mole, avendo già indossato la maglia granata del Toro: ora proverà una nuova esperienza con i bianconeri, che potrà senza dubbio rilanciare ulteriormente la sua già importante carriera. Con la Juventus, l’ormai ex Manchester farà coppia con Mattia De Sciglio, altro ex rossonero così come Darmian, che ha cominciato a muovere i primi passi nel mondo del calcio proprio al Milan.
Come detto dunque per il laterale difensivo nativo di Legnano si tratta di un ritorno in Serie A, nella quale ha totalizzato 114 presenze, realizzando peraltro 2 reti, di cui l’ultima proprio contro la Juventus, la sua futura squadra, nel 2-1 inflitto ai bianconeri nel derby della stagione 2014/2015. In Nazionale, Darmian ha totalizzato 36 presenze, realizzando anche una rete, quella del 3-1 imposto all’Azerbaigian nel match valido per le qualificazioni egli Europei di Francia del 2016.

  •   
  •  
  •  
  •