Lazio, Immobile da record: superati Crespo, Klose e Signori con Higuain nel mirino

Pubblicato il autore: Emanuele Fabiani Segui

(Photo by Marco Rosi/Getty Images scelta da Supernews)

Stagione, finora, encomiabile per la Lazio di Simone Inzaghi. Stabilmente tra le prime cinque in classifica in Serie A e a un passo dalla semifinale di Europa League, la compagine biancoceleste si appresta ad affrontare un finale di annata particolarmente impegnativo con l’obiettivo di concretizzare quanto di buono realizzato nei mesi precedenti.

Per raggiungere la qualificazione in Champions League e tentare l’assalto all’Europa League, Inzaghi non può prescindere dai gol di Ciro Immobile. L’attaccante campano, alla seconda stagione con la Lazio, ha una media realizzativa da record. Domenica scorsa, con il gol segnato all’Udinese alla Dacia Arena, Immobile ha raggiunto quota 27 gol in Serie A con una media di 0.96 a partita. Una progressione incredibile che, se mantenuta per le restanti giornate di campionato, porterebbe Immobile a quota 34 reti , a solo due lunghezze dal record di Higuain che, nella sua ultima stagione al Napoli, ha realizzato 36 gol, lo score più alto di sempre nella classifica dei cannonieri della Serie A.

Con Higuain nel mirino, intanto, Immobile si è guadagnato con merito un primato nell’ultracentenaria storia della Lazio. Con gli attuali 27 gol, infatti, Ciro ha superato in un sol colpo Miroslav Klose, Hernan Crespo e Beppe Signori. Quest’ultimi, infatti, si erano fermati a quota 26 reti in un campionato con la maglia della Lazio. Una grande soddisfazione per Immobile che non vuole certo fermarsi in un finale di annata che può rendere ancora più bella la stagione laziale.

  •   
  •  
  •  
  •