Milan, Giuseppe Bergomi: “Gattuso mi fa impazzire”

Pubblicato il autore: Teo Carlucci
FLORENCE, ITALY - DECEMBER 30: Manager of AC Milan Gennaro Gattuso gestures during the serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on December 30, 2017 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Forse non riuscirà a raggiungere l’agognata qualificazione alla prossima Champions League ma non si può certo dire che Rino Gattuso non abbia lasciato il segno nella stagione di un Milan, inguardabile fino a Natale poi finalmente propositivo e in grado di competere con le big del campionato.

La qualificazione all’Europa League con il sesto posto in campionato e la finale di Coppa Italia in programma a Roma il prossimo 9 maggio contro la Juventus rappresentano motivazioni valide per un finale di annata che si prospetta alquanto impegnativo. Gattuso non vuole mollare nulla. La determinazione e la schiettezza sono rimaste quelle, intatte, di quanto Rino contribuiva alle vittorie del Milan di inizio millennio. Doti che i tifosi rossoneri non possono non apprezzare e condividere.

Leggi anche:  Amichevoli Juventus estate 2022: calendario, date e orari delle partite in programma

Una personalità, quella di Gattuso, che ha colpito anche gli addetti ai lavori. L’ultimo endorsement è arrivato da Giuseppe Bergomi. L’ex capitano dell’Inter, ora commentatore per Sky Sport, ha elogiato l’operato del tecnico rossonero nel corso di una trasmissione sull’emittente satellitare. Ecco le parole dello Zio: “Gattuso mi piace un sacco anche per come parla in pubblico. Mi fa impazzire, è sincero, quando meritava di perdere lo ammette così come quando merita di vincere. E’ molto vero, questo rende più facile che le persone gli vogliano bene.”
Dichiarazioni importanti che confermano quanto lo scetticismo che accolse Gattuso a dicembre sia ormai diventato un lontano ricordo.

  •   
  •  
  •  
  •