Milan, il rinnovo di Gattuso segnale di serenità per il gruppo e il futuro rossonero

Pubblicato il autore: Luigi Lencioni Segui


Gattuso già oggi potrebbe rinnovare col Milan fino al 2021 per due milioni netti a stagione. La società ha rotto gli indugi, nonostante un unico punto ottenuto nelle ultime due gare. Un segnale forte che il club rossonero ha deciso di attuare  per dare serenità al gruppo che si gioca il posto in Europa proprio grazie al grande lavoro svolto dall’ex leggenda milanista.

Una scelta quella del Milan fortemente voluta dal ds Mirabelli che vuole dare continuità ad un progetto che ha bisogno di tempo per assestarsi e portare risultati. Il lavoro non spaventa e la consapevolezza di aver intrapreso la strada giusta aiuta anche la squadra, che sente il suo condottiero parte del progetto. Unita’ di gruppo per un finale di stagione da chiudere in bellezza.  Vietato distrarsi col rischio di buttare tutto al vento. La crescita futura passa sopratutto dal finale di annata. Non a caso, i rinforzi necessari per la prossima stagione, primo fra tutti un grande goleador possono essere raggiunti solo con il piazzamento europeo. Sarà una volata di 8 partite. Davanti l’Inter e la Lazio non sono così lontane. Da dietro Torino, Sampdoria e Atalanta si stanno riavvicinando alla zona europea. Il Milan ha fatto la prima mossa. Si è compattato intorno al suo mister per un presente e un futuro migliore.

  •   
  •  
  •  
  •