Napoli, Sarri verso la Premier League? Avvistato il suo agente a Londra

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

(Foto di Maurizio Lagana/Getty Images – scelta da Supernews )

Non si placano le voci di mercato che vogliono Maurizio Sarri lontano da Napoli. Nonostante il tecnico toscano sia legato agli fino al 2020, l’ambiente partenopeo non può dormire sonni tranquilli dal momento che Sarri ha sul contratto una clausola rescissoria di 8 milioni di euro che se pagata gli permetterebbe di svincolarsi dal club. Da mesi il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, sta cercando di convincere l’allenatore toscano a rinnovare il suo rapporto con il club, ma fino ad oggi tutte le proposte avanzate sono state prontamente respinte. Il temporeggiare di Sarri, dunque, ha esortato alcune società inglesi a mettersi sulle sue tracce. Nello specifico in questi giorni si è parlato di un forte interessamento del Chelsea, prossimo alla separazione con Antonio Conte e dell’Arsenal, che vedrà l’addio di Wenger a fine stagione.

Leggi anche:  Morte Maradona, dramma nel dramma: Diego Jr ricoverato per Covid non potrà salutare il papà

A confermare queste indiscrezioni ci ha pensato il giornalista di Rai Sport, Ciro Venerato, che ha rivelato in merito: “Pochi giorni fa l’agente di Sarri, l’avvocato Pellegrini, è stato visto a Londra evidentemente per non fare shopping. Le voci sul Chelsea sono sempre più importanti, così come quelle sull’Arsenal. Le due squadre sono anche su Luis Enrique, che chiede però un mercato faraonico da 250 milioni e questo frena le pretendenti. Ecco perchè Sarri è visto come alternativa importante, soprattutto in caso dovesse portare a casa uno storico scudetto”.

Dunque, vista la sempre più probabile separazione tra Sarri e il Napoli, De Laurentiis e il suo staff stanno valutando quelle che potrebbero essere le alternative al tecnico toscano. Tra i nomi circolati in questi giorni è comparso anche quello di Rafa Benitez. Sarebbe un clamoroso ritorno per lo spagnolo che ha già guidato il Napoli per due stagioni (2013-2014, 2014-2015) conquistando due trofei: una Coppa Italia e una Supercoppa. In merito ad un possibile addio al Newcastle, il tecnico spagnolo ha fatto sapere: “Ho parlato con il Newcastle e ci rivedremo la settimana prossima. I miei agenti stanno parlando con Lee Charnley e lo rifaranno, del mio futuro e non solo. Vedremo cosa accade, spero si risolva tutto rapidamente. Non voglio parlare delle mie ambizioni, devono essere le stesse dei tifosi. Dobbiamo dar loro il meglio”.

  •   
  •  
  •  
  •