Roma-Chievo probabili formazioni: Gonalons e Schick dal 1′, out Under ?

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
ROME, ITALY - DECEMBER 05: Diego Perotti #8 with teammates of AS Roma celebrates after scoring the opening goal during the UEFA Champions League group C match between AS Roma and Qarabag FK at Stadio Olimpico on December 5, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images) roma-chievo

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Roma-Chievo è l’anticipo della trentacinquesima giornata di Serie A di scena all’Olimpico, con fischio d’inizio previsto per le ore 18.00: si affrontano due compagini con stimoli ed obiettivi diametralmente opposti.
I giallorossi con la mente sono rivolti alla sfida di ritorno contro il Liverpool, valida per il ritorno delle semifinali di Champions: gli uomini di Di Francesco sono chiamati a ribaltare il 5-2 subito in terra inglese, al fine di strappare una storica finale nella massima competizione continentale.
La sfida di questo pomeriggio contro i clivensi rappresenterà una tappa di avvicinamento alla sfida europea, ma al contempo servirà anche per racimolare punti importanti in classifica, con un terzo posto da difendere proprio dagli assalti dei cugini laziali e da un Inter che potrebbe ritornare prorompente sulla scena.
Nella capitale, il Chievo deve fare più punti possibili per allontanarsi dalla zona rossa della classifica: le due lunghezze di distacco dalla terzultima posizione, attualmente occupata dalla Spal, di certo non fa dormire sonni tranquilli al tecnico Rolando Maran.

In Serie A, la gara Roma-Chievo si disputa per la 34esima volta: sono 17 le affermazioni capitoline, solamente 3 quelle clivensi, mentre sono 13 i pareggi. I veneti non vincono all’Olimpico dalla stagione 2012/13, nell’1-0 inflitto dagli uomini dell’allora tecnico Eugenio Corini, con rete siglata al 90′ da Cyril Théréau. La gara d’andata del Bentegodi terminò con il risultato di 0-0.
A dirigere l’incontro Roma-Chievo è stato designato il signor Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo: con il fischietto abruzzese i giallorossi non conoscono pareggi, nei 12 precedenti si contano 8 successi, due dei quali proprio contro i clivensi, nelle stagioni 2014/15 con il risultato di 3-0 e 2016/17 per 3-1, e 4 sconfitte; una sola vittoria per i clivensi nelle gare dirette dall’arbitro in questione, negli 11 precedenti totali si segnalano anche 2 pareggi e 8 sconfitte.

Le probabili formazioni di Roma-Chievo, anticipo della 35esima giornata di Serie A

Il tecnico dei capitolini, Eusebio Di Francesco, in vista della sfida Champions contro il Liverpool, potrebbe optare per un ampio turnover: a riposo Kolarov, Fazio, Florenzi e De Rossi, possibile impiego dal 1′ per Dzeko. Sostanziosa la lista degli indisponibili, che comprende, oltre al lungodegente Karsdorp, prossimo al rientro dopo un lungo stop, anche Strootman, che lamenta un problema al costato, Perotti, per una distorsione alla caviglia, e Defrel, già da tempo ai box. Nel 4-3-2-1 disegnato dall’allenatore giallorosso, spazio ad Alisson tra i pali, difesa a quattro composta da Manolas e Juan Jesus centrali, con Bruno Peres a destra e Jonathan Silva a sinistra. In mediana agiranno Pellegrini, Gonalons e Nainggolan, Schick, che dovrebbe contendersi il posto da titolare con Under, ed El Shaarawy avranno il compito di supportare Dzeko unica punta.

Il tecnico dei veneti, Rolando Maran, è costretto a rinunciare a Meggiorini: nel 4-4-2 in campo questo pomeriggio all’Olimpico spazio a Sorrentino tra i pali, Tomovic e Bani centrali di difesa, con Cacciatore e Jaroszynski terzini. A centrocampo Radovanovic e Hetemaj in posizione più centrale, con Castro a destra, in ballottaggio con Rigoni, e Giaccherini a sinistra; tandem offensivo composto da Pucciarelli, che dovrebbe contendersi il posto con Stepinski, ed Inglese. Possibile partenza dalla panchina per Birsa.

Probabili formazioni Roma-Chievo, sabato 28 aprile 2018 ore 18.00

Probabili formazioni Roma (4-3-2-1): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, J. Silva; Pellegrini, Gonalons, Nainggolan; Schick, El Shaarawy; Dzeko A disposizione: Lobont, Skorupski, Kolarov, Fazio, Florenzi, De Rossi, Gerson, Under, Antonucci. Allenatore: Eusebio Di Francesco

Probabili formazioni Chievo (4-4-1-1): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Jaroszynski; Castro, Radovanovic, Hetemaj, Giaccherini; Pucciarelli, Inglese. A disposizione: Seculin, Dainelli, Depaoli, Cesar, Gamberini, Gobbi, Rigoni, Birsa, Bastien, Leris, Pellissier, Stepinski. Allenatore: Rolando Maran.

  •   
  •  
  •  
  •