Serie A: Politano tra i top della 34.a giornata. Dybala si conferma tra i flop

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
TURIN, ITALY - SEPTEMBER 20: Paulo Dybala of Juventus FC in action during the Serie A match between Juventus and ACF Fiorentina on September 20, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Si è conclusa ieri sera la 34.a giornata del campionato di Serie A con la sfida tra Genoa e Verona che ha visto i genovesi trionfare con un netto 3-1, una giornata che ha visto diversi calciatori protagonisti tra cui Politano che nelle ultime settimane sta regalando gol spettacolari e decisivi per la sua squadra.

La 34.a giornata del campionato di Serie A non verrà solamente ricordata per la vittoria del Napoli contro la Juventus, a destare interesse ci sono le prestazioni fantastiche dei vari Politano, Simy e Brozovic che si sono regalati una giornata da protagonisti assoluti. Partiamo dal numero 16 del Sassuolo che nella gara contro la Fiorentina ha regalato 3 punti vitali alla sua squadra con una prodezza dal limite che non ha lasciato scampo a Dragowski, nelle ultime sei gare l’ex primavera della Roma ha realizzato addirittura 5 reti tutte risultate decisive per la sua squadra. Tra i top di giornata inevitabilmente troviamo Koulibaly che nella sfida contro la Juventus si è messo in luce realizzando la rete che alimenta i sogni scudetto dei partenopei, non solo la rete decisiva ad esaltare la sua prestazione visto e considerato che in fase difensiva ha disputato una gara al limite della perfezione.

Altro top di giornata Brozovic dell’Inter che al Bentegodi ha confermato quanto di buono fatto nell’ultimo periodo, da quando è stato schierato davanti alla difesa il croato sembra rinato con prestazioni sempre convincenti. Irrompe nei top Ciro Immobile grazie alla doppietta realizzata nel 4-0 della Lazio sulla Sampdoria, il bomber azzurro raggiunge così quota 29 nella classifica marcatori confermandosi saldamente in prima posizione. Chiudiamo con Simy del Crotone che conferma il suo momento di forma esaltante anche contro l’Udinese realizzando una rete ed entrando in modo decisivo nell’azione del gol decisivo di Faraoni, l’attaccante nigeriano si conferma tra i top dopo la prestazione superlativa contro la Juventus di mercoledì scorso.

Passiamo ai flop con Dybala che si prende la prima piazza dopo la prestazione abulica contro il Napoli di Sarri, il fuoriclasse argentino nelle ultime 3 gare sembra aver smarrito la brillantezza mostrata nell’ultimo periodo. Al secondo posto tra i flop entra di diritto Andrè Silva che nella sfida contro il Benevento si regala una serata da assente ingiustificato, clamorosa la rete fallita nella prima frazione di gioco quando da due passi cicca la palla divorandosi la rete che avrebbe cambiato volto al match. Infine diamo spazio alla giornata no di Benatia che nella partita contro il Napoli si fa beffare da Koulibaly, per il difensore ex Bayern è il secondo errore sanguinoso dopo quello commesso nella gara di Madrid che è costato la qualificazione alle semifinali di Champions alla Juventus.

  •   
  •  
  •  
  •