Serie A, lotta salvezza avvincente. Il calendario di Crotone, Spal, Cagliari, Udinese e Chievo

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
FERRARA, ITALY - OCTOBER 01: Alberto Paloschi of Spal celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Spal and FC Crotone at Stadio Paolo Mazza on October 1, 2017 in Ferrara, Italy. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Si concluderà questa sera la 34.a giornata del campionato di Serie A con la gara di Marassi tra Genoa e Verona, i liguri si sono tirati ampiamente fuori dalla bagarre salvezza mentre il Verona si gioca una delle ultime possibilità di permanenza in massima serie.

In attesa della sfida di stasera tra Genoa e Verona la lotta salvezza ha regalato emozioni a non finire nella 34.a giornata, mancano solamente quattro gare al termine con 5 squadre che cercheranno il tutto per tutto per evitare la retrocessione in Serie B. Partiamo dalla Spal che dopo la sconfitta di sabato contro la Roma è precipitata al terzultimo posto facendosi scavalcare dal Crotone, i ferraresi domenica prossima giocheranno in trasferta contro il Verona e cercheranno di conquistare tre punti fondamentali per rimanere agganciati al treno salvezza. Al quartultimo posto troviamo il Crotone di Walter Zenga che in cinque giorni ha conquistato 4 punti vitali per il raggiungimento dell’obiettivo stagionale, dopo il pari contro la Juventus di mercoledì i pitagorici hanno piazzato il colpaccio in casa dell’Udinese risucchiando i friulani nella lotta per non retrocedere.

Leggi anche:  Prva Liga croata: Fiume-Osijek 1-1. La Dinamo Zagabria ringrazia

Anche il Chievo di Maran si trova in una situazione delicatissima dopo anni tranquilli consacrati con il raggiungimento della salvezza ottenuto sempre con largo anticipo, i veronesi si trovano a quota 31 insieme al Crotone e nel prossimo turno giocheranno in casa della Roma di Eusebio Di Francesco in una gara sulla carta proibitiva. Passiamo all’Udinese che contro il Crotone ha subito l’undicesima sconfitta consecutiva che ha fatto precipitare i friulani a -4 dal terzultimo posto, serve una reazione immediata a partire dalla gara di Benevento dove probabilmente non ci sarà più Massimo Oddo a guidare i bianconeri. Infine il Cagliari che nelle ultime settimane si è complicato la vita raccogliendo pochissimi punti sopratutto in trasferta, i sardi sono appaiati all’Udinese a quota 33 e nella gara di Marassi contro la Sampdoria dovranno cercare di ottenere i tre punti per tirarsi fuori dalle sabbie mobili.

  •   
  •  
  •  
  •