Atalanta-Milan: Gasperini sfida Gattuso, gioco di squadra e grinta a confronto

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
BERGAMO, ITALY - NOVEMBER 27: Atalanta BC coach Gian Piero Gasperini issues instructions to his players during the Serie A match between Atalanta BC and Benevento Calcio at Stadio Atleti Azzurri d'Italia on November 27, 2017 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Nella 37.a giornata del campionato di Serie A oltre a Roma-Juventus spicca la super sfida Atalanta-Milan, in palio punti importanti per l’Europa League, al momento i rossoneri occupano il sesto posto, con i bergamaschi che si trovano solamente un punto dietro.

Sta per aprirsi la penultima giornata del campionato di Serie A, quando mancano 180 minuti al termine della stagione ci sono ancora diversi verdetti da decidere, sia in testa che in coda. Lo Scudetto è praticamente cosa fatta, con la Juventus che deve conquistare un punto nelle prossime due gare per festeggiare, rimangono aperti e incerti i discorsi Champions ed Europa League, senza dimenticare l’appassionante volata salvezza con cinque squadre racchiuse in due punti. A destare molto interesse per quanto riguarda la volata Europa League è la sfida Atalanta-Milan, un match che mette a confronto due tecnici con caratteristiche totalmente diverse.

Gasperini ha come punto di forza il saper far giocare bene le proprie squadre, Gattuso invece punta molto sulla grinta e sullo spirito di squadra. Due qualità a confronto, per una sfida che può valere un’intera stagione, senza dimenticare che per il sesto posto c’è in piena corsa anche la Fiorentina di Pioli. Insomma, il minimo errore potrebbe essere pagato a caro prezzo, visto e considerato che la stagione sta per finire e il tempo per recuperare il terreno perso è finito. Palla al campo e che vinca il migliore, di sicuro la penultima giornata di Serie A sarà da seguire con estrema attenzione e passione.

  •   
  •  
  •  
  •