Genoa, le parole di Mattia Perin sull’interesse delle big

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

Il portiere Mattia Perin è il pezzo pregiato di questo mercato nel suo ruolo. Il numero 1 del Grifone, a margine di un evento di Galà a Genova, ha analizzato nuovamente il suo futuro. La Juventus  è al momento il club più vicino al giocatore, Perin ha voluto così commentare la sua situazione, senza confermare l’interesse della Vecchia Signora, come riportato da Primocanale:

“Non ho paura di andare in un grande club né di andare a giocarmi il posto con un altro portiere forte. Voglio mettermi alla prova, uscire dalla confort zone che mi sono meritato qui al Genoa. Ora voglio mettermi in gioco e capire fino a dove posso spingermi”. 

Circa 15 milioni di euro sarebbe il prezzo proposto dalla Juventus. Certamente ci si aspettava una valutazione più alta visto il rendimento costante per tutto il campionato. Ma la scadenza del contratto è l’ago della bilancia e nel caso in cui Perin avesse rinnovato il contratto il suo cartellino sarebbe potuto lievitare ancora:

“Il Genoa non ha sbagliato niente. Le prime richieste di rinnovo ci sono state a gennaio, ma ho sempre detto al presidente che non sarei mai andato via a zero. C’è un’etica, non lo avrei mai fatto”.

Infine un commento sulla convocazione in nazionale con Mimmo Criscito:

“Sono contento per Mimmo anche perché lo sento spesso, anche su WhatsApp. È un giocatore che merita attenzioni. In Russia era un po’ penalizzato, ma merita di essere spesso se non sempre tra i convocati”.

  •   
  •  
  •  
  •