Juventus, dubbi sul futuro di Buffon ma il ritiro è la soluzione più plausibile

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

Gianluigi Buffon –

Come ci si aspettava durante la conferenza di oggi Gianluigi Buffon annuncia che lascerà la Juventus a fine stagione ma lasciando ancora qualche dubbio sul suo futuro.

Buffon lascia la Juventus. L’annuncio che tutti si aspettavano è arrivato: dopo 17 stagioni Gianluigi Buffon lascerà la Juventus a fine stagione segnando la fine di un’epoca ma lasciando ancora molti dubbi sul suo imminente futuro. Il numero uno bianconero si congeda così dopo aver vinto quasi tutto con la vecchia signora senza nessun rimpianto esclama Buffon: forse ha solo un rimpianto non essere riuscito a portare a Torino la Coppa maledetta unico vero trofeo che manca al Palmares della leggenda bianconera. La battaglia con se stessa l’ha vinta ed era uno degli obiettivi di Buffon ovvero arrivare a fine carriera come uno da “sopportare”: “ Sabato sarà la mia ultima partita con la Juventus, credo sia il modo migliore per finire questa grandissima avventura, conclusa con altre due vittorie per me molto importanti. La mia paura era arrivare alla fine della mia storia con la Juve da ‘sopportato’, da giocatore che ha fuso il motore. Fortunatamente non è così e sono orgoglioso di aver espresso fino a 40 anni prestazioni all’altezza del mio nome e di quello della Juve.” Dopo la conferenza, però, Buffon ha lasciato tutti con un unico grande dubbio.

Si ritira o continua? Durante la conferenza, tanti tra i presenti hanno messo ” alle corde” Buffon chiedendogli cosa farà dopo la sua ultima partita con la maglia bianconera ma il numero uno della Juventus ha lasciato tutti sulle spine prendendosi un’ulteriore settimana per prendere la decisione definitiva. Molti ipotizzano che Buffon farà un altro anno in Premier o in Ligue 1 due campionati che interessano molto il capitano bianconero altri, invece, dicono che si ritirerà. Il caso Buffon porta alla mente un altro ritiro ovvero quello di Inzaghi nel 2007: l’ex bomber rossonero aveva in mente di ritirarsi, poi invece è stato stuzzicato da alcune sfide interessanti declinate successivamente per appendere gli scarpini al chiodo. Questa, al momento, è la strada più plausibile perchè Buffon ha ammesso di aver ricevuto un’offerta allettante dallo stesso Agnelli , più volte durante la conferenza, ha citato in maniera particolare un corso per entrare in società al fianco di Marotta, Nedved e Agnelli tenendo fede ai colori bianconeri. L’unica cosa certa, al momento, che sabato lo vedremo per l’ultima volta con la maglia bianconera e bisognerà attendere una settimana per capire quale sarà il futuro di Gianluigi Buffon.

  •   
  •  
  •  
  •