Juventus, Ziliani attacca Higuain: “Pecora in Europa ma leone con il Sassuolo”

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui
TURIN, ITALY - SEPTEMBER 09: Gonzalo Higuain of Juventus FC celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Juventus and AC Chievo Verona on September 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Per la Juventus questa è stata un’altra annata ricca di soddisfazioni. La squadra di Allegri infatti per il quarto anno consecutivo è stata capace di conquistare Scudetto -anche se la matematica certezza ancora non la si ha, il Napoli per vincere il tricolore non solo dovrebbe ottenere un doppio successo contro Samp e Crotone segnando circa 15 gol, ma sperare anche che la Juve perda le sue sfide con Roma e Verona subendone altrettanti- e Coppa Italia. Ora dunque spazio alla stagione che verrà. In molti ritengono che in casa bianconera si vivrà una vera e propria rivoluzione dal momento che diversi saranno i giocatori che lasceranno la Juventus.

Tra questi spiccano i nomi di: Asamoah, Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Khedira e Buffon. In queste ore però, a sorpresa, si è aggiunto anche il nome di Gonzalo Higuain. L’argentino, acquistato due stagioni fa dal Napoli per 90 milioni di euro, autore finora di 55 gol in 103 presenze con la maglia bianconera, potrebbe essere sacrificato da Marotta e Paratici qualora giungesse un’offerta di circa 50 milioni di euro. Meglio cedere lui che Dybala, dunque; questo sembrerebbe pensare la dirigenza bianconera. Probabimente ad incidere su questa scelta non sarebbe olo una quetione anagrafica, ma anche di mercato perchè la Joya al contrario del Pipita avrebbe più difficoltà a trovare un club disposto ad acquistarlo non per motivi tecnici naturalmente, ma economici. Infatti se per Dybala la Juventus chiede 120-140 milioni, e ad oggi nessuno parrebbe disposto a pagarli, per Higuain “basterebbe” una cifra attorno ai 50 milioni. E le squadre interesste al Pipita non mancherebbero (in Francia e in Inghilterra su tutte).

Diffusasi l’indiscrzione di una possibile partenza di Higuain, il giornalista de Il Fatto Quotidiano, Paolo Ziliani, ha immediatamente voluto esprimere il suo parere con un tweet piuttosto duro. Infatti, Ziliani ha accusato l’argentino di non valere i 90 milioni spesi dalla Juventus nell’estate del 2016 come dimostrerebbe l’impietoso confronto con l’attaccate croato, Mario Mandzukic -pagato all’ATL circa 19 milioni di euro nel 2015 e risultato più volte decisivo nelle partite che contano-. Il tweet recita: “Quando si dice 100 milioni buttati nel cesso. Un fantasma nella finale di Cardiff (fa gol Mandzukic), una nullità al Bernabeu (fa due gol Mandzukic), pecora in Europa ma leone con il Sassuolo (dal 5-0 in poi) e con gli arbitri.  Pippita“. 

  •   
  •  
  •  
  •