Lazio, senti De Vrij: “Contro l’Inter una partita troppo importante, voglio giocare!”

Pubblicato il autore: Angelo Mandarano Segui
ROME, ROMA - NOVEMBER 26: Stefan De Vrij of SS Lazio celebrates a opening goal with his team mates during the Serie A match between SS Lazio and ACF Fiorentina at Stadio Olimpico on November 26, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Stefan De Vrij – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Si avvicina l’ultima gara di campionato ed in particolare l’ultimo match davvero importante in chiave Champions League, ovvero Lazio-Inter. Uno scontro, questo, che vorrebbe dire molto per entrambe le squadre in termini economici: tra Europa League e Champions, infatti, ballano circa 3o milioni di euro. Un tesoretto che farebbe comodo soprattutto ai nerazzurri, i cui bilanci rimarranno sotto osservazione dalla UEFA per almeno un altro anno.

Recuperi e probabili assenze

In vista di questo match, Simone Inzaghi è riuscito a recuperare una pedina fondamentale come Immobile: sebbene la punta abbia ricevuto un pestone nell’ultimo allenamento, la sua presenza contro i nerazzurri non è in dubbio. Resta da capire se sia in condizione per poter giocare titolare o se Inzaghi voglia farlo entrare nella ripresa. Chi rischia di non poter prendere parte alla sfida di domenica sono Parolo e Leiva: lo staff biancoceleste sta tentando il tutto per tutto per provare a recuperare il centrocampista ma filtra pessimismo per un suo eventuale rientro contro l’Inter. Un cauto ottimismo, invece, per Lucas Leiva: il brasiliano non ha preso parte a nessuna seduta in questa settimana e come Parolo, ieri si è limitato ad osservare i compagni nella partitella di fine allenamento. Tuttavia ha più chance di esserci in campo domenica.

Le parole di De Vrij

Situazione complicata, invece, quella che sta vivendo Stefan De Vrij: il centrale olandese, come si sa, si trasferirà a Milano il prossimo anno e la gara di domenica sarà contro la sua futura squadra. E’ facile pensare che il giocatore possa trovarsi psicologicamente in difficoltà poiché una sua buona prestazione potrebbe danneggiare la sua prossima squadra. Nonostante le recenti voci lo diano isolato dal resto del gruppo, l’olandese ha pubblicamente dichiarato le sue intenzioni per domenica sera. Come riporta Premium Sport, infatti, l’ex Feyenoord ha inviato un messaggio che ha spiazzato i suoi compagni: “Sapete quello che ho passato in questi giorni, tutti i miei dubbi, se n’è parlato molto ma io voglio giocare perché è una partita troppo importante per noi e per coronare al meglio il finale di stagione.” La decisione finale ora spetta al tecnico Simone Inzaghi.

  •   
  •  
  •  
  •