Napoli, il sindaco De Magistris rilancia le accuse: “Hanno fatto di tutto per non farci vincere”

Pubblicato il autore: Luciano Nervo Segui
NAPLES, ITALY - NOVEMBER 01: Supporters of SSC Napoli cheer their team during the UEFA Champions League group F match between SSC Napoli and Manchester City at Stadio San Paolo on November 1, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, dopo essere uscito allo scoperto con diverse dichiarazioni riguardo Inter-Juventus, torna sull’accaduto a TeleVomero esprimendo tanto rammarico riguardo lo scudetto che avrebbe potuto vincere il suo Napoli, ma che ormai sembra svanito:”Con sincerità, la squadra del Napoli e i tifosi hanno meritato lo scudetto. C’è per me lo scudetto etico e del bel calcio. Fa molta rabbia, pare che lo stiamo perdendo non per meriti sul campo. Quando perdi sul campo dici bravo all’avversario, glielo devi riconoscere, ma dopo quanto visto sabato la rabbia c’è. Il Napoli è arrivato spompato, ma con adrenalina, spinto dai tifosi col Chievo e poi con la Juve. Il comportamento esemplare dei tifosi anche di fronte alla provocazione. L’arbitraggio di Milano è stato scandaloso; la squadra è arrivata demotivata, di solito Koulibaly parte dietro e arriva avanti mentre lì è partito avanti e passato dietro.”

Poi ancora:”Società Napoli assente? Non lo so, manteniamo l’unità e sosteniamo la squadra. Io per impostazione non mollo mai, ma capisco la gara di Firenze. Sabato è stato più pesante di Lazio-Juve. Quando vedi che fanno di tutto per non farti vincere fuori dal campo fa male. Poi dopo un rosso al 7’… ma li c’era stanchezza psicologica. Post per fomentare? Il post va letto, è innanzitutto sulla città, sul debito ingiusto e tra le varie ingiustizie c’è anche il calcio. Trovatemi una persona onesta a livello intellettuale che l’arbitraggio è stato onesto! Ma parliamo poi degli ultimi anni! Io non mi abituo alle ingiustizie!”

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: