Serie A, ecco la Top 11 finale. Tante le novità: ci sono Dybala e Icardi. A sorpresa anche Ilicic

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui

Il campionato è finito. E’ arrivato il tempo di fare i bilanci di una stagione che ci ricorderemo per molto tempo, anzi, per molti anni. Tanti i motivi: dall’ arrivo della V.A.R. (Video Assistant Referee), un supporto tecnologico dato agli arbitri per le decisioni, fino alla vittoria della Juventus del settimo scudetto consecutivo, arrivato nella penultima giornata di Serie A. Insomma i verdetti sono stati scritti ed è tempo di bilanci.

Opta Sports, leader mondiale nell’ elaborazione di dati sportivi grazie al quale si possono raccogliere e analizzare dati relativi a vari tipi di sport, in particolare il calcio, ha stilato una Top 11 dei migliori giocatori della Serie A 2017/18. Il tutto è stato possibile grazie a una “valutazione oggettiva e automatica” basata su dei coefficienti prestabiliti (esclusi tutti i giocati che hanno giocato meno di 20 gare).


La prima sorpresa riguarda sicuramente il modulo tattico prescelto, il 4-3-1-2, che per molti allenatori è alla base del successo, sia personale che di squadra. Nella formazione ideale troviamo Alisson, della Roma tra i pali, poi Cancelo e Skriniar (Inter), Koulibaly (Napoli) e Alex Sandro (Juve). A centrocampo ci sono Pjanic (Juve), Jorginho (Napoli) e Ilicic (Atalanta). Trequarti tutta bianconera con Dybala assoluto protagonista. In attacco spazio ai due leader dei gol, Immobile (Lazio) e Icardi. Facendo una classifica generale, si può sicuramente notare come la Juventus di Allegri e l’Inter di Spalletti predominano, con 3 giocatori, al cospetto del Napoli, fermo a due giocatori. Per Roma, Lazio e Atalanta un solo giocatore a testa.

I migliori giocatori della Serie A TIM

ALLISSON
Allisson è sicuramente il miglior portiere di questa stagione, con una media di parate che sfiora l’ 80%. Soltanto Reina ha fatto meglio di lui, evitando di prendere gol in questa stagione.

CANCELO
Nessun difensore ha creato più occasioni per i compagni di João Cancelo, il brasiliano. Il giocatore interista ha completato 39 dribbling in questo campionato. Almeno 10 in più di qualsiasi altro difensore nel periodo.

MILAN SKRINIAR
Skriniar è il giocatore che ha completato più passaggi nel campionato: nella gradutoria stagionale è preceduto solamente da quattro giocatori del Napoli. Lo slovacco comunque è l’unico giocatore interista ad esser stato impegnato in campo per tutti i 90′ di gioco. Record!

MIRALEM PJANIC
Nessun centrocampista italiano ha segnato più gol su punizione diretta come Miralem Pjanic. Il bosniaco è inoltre l’unico centrocampista centrale ad aver segnato almeno cinque gol e fornito almeno cinque assist in questa Serie A.

JORGINHO
Il centrocampista partenopeo è il giocatore ad aver registrato più passaggi riusciti in questo campionato. Jorginho, in questo campionato, ha partecipato in modo attivo a far vincere il Napoli con sei reti (quattro gol e due assist). Un primato per lui con la maglia del Napoli in Serie A.

PAULO DYBALA 
Non si può non parlar di lui. L’argentino è il giocatore di questo campionato che realizzato più gol da fuori area. Dybala ha segnato 22 gol nella Serie A in corso: questo, per lui, è il campionato più prolifico fin quì disputato.

CIRO IMMOBILE
Ciro Immobile ha realizzato un gol ogni 93 minuti: la miglior media minuti per gol fra i giocatori andati in doppia cifra di reti nel torneo in corso. Nessun giocatore come Ciro ha mai fatto meglio. Grande!

MAURO ICARDI
Fra i giocatori del campionato in corso con 10 reti fatte, Mauro è quello con la percentuale realizzativa più alta – 35%. L’argentino è il giocatore che segnato più gol, tranne i calci di rigore. Un mito!

JOSIP ILICIC
Infine non si può non parlare della rivelazione di questa Serie A, Josep Ilicic. In questa Serie A, il giocatore bergamasco ha collezionato il suo record di gol: 19, 11 reti e otto assist. Mai era arrivato a tanto in un singolo campionato italiano.

  •   
  •  
  •  
  •