Torino-Spal: ha vinto lo sport, i granata hanno onorato il campionato

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
TURIN, ITALY - DECEMBER 16: Andrea Belotti of Torino FC in action during the Serie A match between Torino FC and SSC Napoli at Stadio Olimpico di Torino on December 16, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Andrea Belotti – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Nella 37.a giornata del campionato di Serie A, importante vittoria del Torino che batte la Spal per 2-1 in rimonta, i granata onorano al meglio il campionato e inguaiano la squadra di Semplici che, nell’ultima giornata, dovrà battere la Sampdoria per essere certa della permanenza in massima serie.

I granata meritano applausi per aver giocato al meglio non regalando niente all’avversario. Ricordiamo che alla squadra di Mazzarri non serviva alcun punto, mentre ai ferraresi servivano i tre punti per ipotecare la salvezza. La Spal era passata in vantaggio grazie alla rete di Grassi nella prima frazione di gioco, il Toro non ha mollato di un centimetro, rimontando nella ripresa grazie alle reti di Belotti e De Silvestri. A proposito del terzino ex Sampdoria, per lui due reti decisive nelle ultime due gare, contro Napoli e Spal, con le quali ha regalato punti importanti ai suoi.

Anche il “Gallo” è ritornato a cantare dopo una lunga astinenza da gol. Nelle ultime sei gare era rimasto a bocca asciutta, lasciando più di una perplessità per le sue prestazioni sottotono. Importante anche la prestazione di Baselli, che dopo l’ottima prova contro il Napoli si è ripetuto quest’oggi. Le sue prestazioni importanti potrebbe valere una chiamata nelle prossime gare della nazionale. Chiudiamo con la Spal che ha sprecato una ghiotta occasione per chiudere il discorso salvezza, per la squadra di Semplici le cose si mettono male e domenica contro la Sampdoria urgono i tre punti onde evitare spiacevoli sorprese dell’ultimo momento.

  •   
  •  
  •  
  •