Cagliari, Barella potrebbe rimanere. Tante voci ma nessuna offerta concreta

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Nicolò Barella – Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

Concluso campionato di Serie A 2017-2018 sembrava certa la partenza di Barella dal Cagliari. Le grandi nel nostro campionato sembravano molto interessate e pronte ad accaparrarsi le prestazioni del promettente centrocampista. Roma e Inter erano in vantaggio sulla Juventus per l’acquisto di Barella, alla fine le voci si sono affievolite troppo in fretta. La Roma ha acquistato Cristante dall’Atalanta, l’Inter invece punta tutto sull’arrivo dalla Roma di Nainggolan, un calciatore richiesto espressamente da Luciano Spalletti.

La Juventus invece sembra dirottata verso altri obiettivi a centrocampo e dopo l’arrivo di Emre Can punta forte su Milinkovic-Savic della Lazio. Ricordiamo che Niccolò Barella ha compiuto 21 anni lo scorso 7 febbraio, nella stagione 2012 e in quella 2013 è stato nominato miglior centrocampista italiano classe 1997. Un riconoscimento che la dice tutta sulle sue potenzialità, può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo e il cambio di passo è la sua qualità principale. Il Cagliari potrebbe usufruire del suo prezioso apporto anche nella prossima stagione, attenzione al possibile interessamento della Lazio, il club capitolino vuole cercare un sostituto all’altezza per il partente Milinkovic-Savic.

Niccolò Barella è indice di affidabilità e garanzia, i nostri club prima di investire all’estero dovrebbero fare un pensierino al centrocampista sardo. Intanto il Cagliari gongola per la probabile permanenza in Sardegna. D’altronde, a soli 21 anni ha già collezionato 62 presenze in Serie A, timbrando il cartellino in sei circostanze, numeri importanti per un calciatore molto giovane. Nel calcio i numeri sono la prova lampante del valore di un calciatore, Barella ha dimostrato di poter puntare ad una carriera da top e i numeri sono tutti dalla sua parte.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: