Calciomercato Juventus, altri due colpi in uscita per Marotta. Sturaro e Cerri frutteranno 35 milioni

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
beppe-marotta-juventus-calciomercato

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Per la Juventus i veri colpi stanno arrivando dal mercato in uscita, tutto questo grazie alle grandi capacità di Beppe Marotta. Il dirigente bianconero nella giornata di ieri ha piazzato il colpo Mandragora, il giovane centrocampista è stato ceduto per 20 milioni all’Udinese. La cessione del centrocampista non è definitiva, visto e considerato che i bianconeri di Torino avranno un diritto di recompra pari a 24 milioni di euro. Nelle prossime ore arriveranno altri due colpacci in uscita per la Juventus, vale a dire le cessioni a titolo definitivo di Sturaro e Cerri, due calciatori che non rientrano nei piani di Max Allegri.

Sturaro ha molte richieste dalla Premier League, Newcastle e Leicester sono disposte ad offrire 20 milioni alla Juventus. Una cifra molto importante che Marotta accetterà fin da subito, concentrandosi successivamente sulla cessione di Cerri al Genoa, una cessione che frutterà alle casse bianconere 15 milioni. Insomma, il dirigente bianconero è riuscito ancora una volta a compiere un vero e proprio capolavoro, visto e considerato che dalla cessione di due seconde linee ricaverà circa 35 milioni di euro.

Leggi anche:  Juventus, Pirlo: "Senza giocatori esperti facciamo fatica"

Soldi che ovviamente saranno reinvestiti sul mercato in entrata, senza dimenticare che anche Pjaca lascerà la Juventus e dalla sua cessione arriveranno almeno altri 20 milioni. La strategia di Marotta è ormai ben chiara, prima le cessioni e successivamente i pezzi da novanta in entrata, con la situazione Golovin che è sempre monitorata da vicino. Anche la pista Milinkovic-Savic è ancora molto calda, anche se allo stato attuale la Juventus non vuole cedere alle richieste “folli” di Claudio Lotito.

  •   
  •  
  •  
  •