Juventus, fascia destra blindata con Cancelo. Per Allegri c’è anche l’opzione De Sciglio

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
UDINE, ITALY - MAY 06: Joao Cancelo of FC Internazionale in action during the serie A match between Udinese Calcio and FC Internazionale at Stadio Friuli on May 6, 2018 in Udine, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Joao Cancelo – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

La Juventus ha messo a segno il “colpo” Cancelo, il terzino ex Inter approda ai bianconeri dopo una lunga ed estenuante trattativa col Valencia. Trattativa che porterà a Max Allegri un’altro tassello importante su cui puntare, la fascia destra della difesa bianconera è ormai blindata. Ci sarà una bella lotta interna per il ruolo da titolare, visto e considerato che anche De Sciglio punta ad un ruolo da protagonista. Per l’ex Milan la passata stagione è stata molto importante sotto tutti i punti di vista, dopo tanti infortuni è riuscito a fornire prestazioni molto convincenti.

Cancelo è il secondo acquisto bianconero dopo quello di Emre Can, i primi due tasselli in casa Juventus sono arrivati. I botti estivi arriveranno dopo le cessioni di Benatia, Rugani e Sturaro, dalle prime cessioni la Juventus ricaverà una cifra importante, un tesoretto che verrà utilizzato per rinnovare il reparto difensivo. Servono almeno due difensori centrali da affiancare a Caldara, Chiellini e Barzagli, senza dimenticare che l’unico centrale giovane presente in rosa è Mattia Caldara.

Leggi anche:  Ziliani furioso sul goal di CR7: "Morata in fuorigioco attivo. Un perfetto depistaggio mediatico" (Twitter)

Per Allegri arriveranno novità importanti a centrocampo, si attendono sviluppi sulla vicenda Pjanic, la sua eventuale cessione sbloccherebbe l’arrivo in bianconero di Milinkovic-Savic. Il serbo rimane la prima scelta dei bianconeri, anche se non bisogna sottovalutare la pista che porta a Kanté del Chelsea, un centrocampista in grado di garantire equilibrio e qualità alla mediana bianconera.

  •   
  •  
  •  
  •