Juventus Tv chiude i battenti: screzio social tra Pistocchi e Monica Somma, la reazione ironica di Ziliani

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

Gonzalo Higuain – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Juventus Tv chiude. Il canale televisivo bianconero, noto anche con il nome di JTV, non farà più parte del pacchetto Sky a partire dal prossimo 1 luglio. La pay-tv di Murdoch ha deciso di chiuderlo a causa dei pochi abbonati in relazione agli alti costi di gestione. Juventus Tv, guidata dal giornalista tifoso bianconero Zuliani, sta pensando di trasferirsi sul digitale terrestre e trasmettere tramite web tv per non scomparire del tutto e deludere i tanti tifosi juventini. La chiusura di JTV ha provocato diverse reazioni sui social e anche un battibecco tra Maurizio Pistocchi Monica Somma. Il giornalista ex Mediaset ha scritto un post distensivo su Twitter“Chiude Juventus Tv, tanti sono felici. Scusate, ma non riesco a gioire delle disgrazie altrui, neanche di chi ha spesso usato il sottoscritto per fare audience. Perciò auguro ai giornalisti, ai collaboratori e al personale le migliori fortune professionali. In bocca al lupo”
Monica Somma, una delle conduttrici del canale tematico bianconero, non ha gradito il post di Pistocchi ed ha prontamente risposto con la risata: “Disgrazie?? Usare il sottoscritto X fare ascolti?????”. Il giornalista ha subito replicato: “Scusa, hai ragione. Ascolti? Quando mai”, scatenando la reazione finale della Somma“Come sei sensibile Pisto.. ti contraddici come nessuno mai. Poverino”.

Leggi anche:  Maradona e quel rifiuto alla Juventus: "Non posso fare questo affronto ai napoletani"

Il tweet pungente di Ziliani. La chiusura di Juventus Tv ha scatenato la solita ironia sarcastica di Paolo Ziliani, giornalista de Il Fatto Quotidiano storicamente antijuventino. Ecco il suo tweet provocatorio: “Che strano! Eppure ci raccontavano che la Juventus è un club leggendario. Che ci sia stata un po’ di esagerazione visto che non interessa nemmeno ai suoi tifosi? Che le leggende vere siano Real Madrid e Manchester United e non club che gareggiano col Rosenborg in titoli vinti?”.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: