Milinkovic-Savic-Juventus, rigettata l’offerta di Marotta. Con Darmian c’è l’accordo. Possibile ritorno Vidal ?

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
beppe-marotta-juventus-calciomercato milinkovic-savic

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Milinkovic-Savic per ora si allontana da Torino: il centrocampista della Lazio è un obiettivo acclarato della Juventus, accostato più volte nelle ultime giornate proprio ai bianconeri. Dopo le richieste respinte al mittente da parte del presidente del club biancoceleste, Claudio Lotito, con tanto di commento colorito proprio nei confronti dei bianconeri, che sarebbero impossibilitati a sostenere a suo dire una cifra così importante per assicurarsi il “sergente”, arriva oggi la notizia di una presunta proposta presentata dall’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, che avrebbe offerto alla società capitolina la cifra pari a 80 milioni di euro.
Il presidente laziale vuole almeno 120 milioni per lasciar partire Milinkovic-Savic: la trattativa non è entrata ancora nel vivo, ma non si escludono importanti colpi di scena da ambo le parti. Le intenzioni della società bianconera sarebbe quella di inserire qualche contropartita tecnica, per evitare soprattutto di sborsare una cifra da capogiro per l’acquisto di un solo calciatore. Le intenzioni della dirigenza biancoceleste, tuttavia, sarebbe monetizzare il più possibile, per cui l’ipotesi di inviare a Roma denaro e qualche calciatore a farsi le ossa con la maglia della Lazio sembra essere scartata a priori.

Non solo Milinkovic-Savic: c’è l’accordo con Darmian, mentre suggestivo il ritorno di Vidal

Se la trattativa con Milinkovic-Savic è ancora ai nastri di partenza, sebbene la secca bocciatura dell’offerta presentata dai bianconeri, la Juventus può tuttavia esultare per l’accordo raggiungo con l’ormai ex terzino del Manchester United, Matteo Darmian. Manca davvero poco per la firma del contratto, che avverrà dopo aver sostenuto le visite mediche di rito: il calciatore si unirà per cinque anni con la società del presidente Andrea Agnelli.
Con la maglia dei Red Devils, Darmian, che ormai da tempo non rientrava nei piani del tecnico portoghese, José Mourinho, ha totalizzato 54 presenze, siglando anche una rete.

Dal Cile, invece, arrivano le dichiarazioni di Arturo Vidal: l’ex centrocampista dei bianconeri ha affermato che, se lascerà il Bayern Monaco, sarà solamente per una squadra migliore. La pazza idea di riportare il calciatore all’ombra della Mole tuttavia sembra avere solide basi, soprattutto per la voglia dello stesso di ritornare a Torino: su di lui si sono mosse anche Milan ed Inter, mentre il Napoli, che sembrava essere più pressante su di lui, al momento potrebbe non essere concretamente interessato.
Seguiremo con particolare interesse gli sviluppi di mercato che riguardano Milinkovic-Savic, Darmian e lo stesso Vidal: il calciomercato ancora deve entrare nel vivo, con possibili colpi di scena da una parte e dall’altra.

  •   
  •  
  •  
  •