Calciomercato Atalanta, arriva il giovane Varnier in difesa. L’ex Cittadella sostituisce Mattia Caldara

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
MILAN, ITALY - DECEMBER 23: Josip Ilicic (4nd L) of Atalanta BC celebrates his goal with his team-mates during the serie A match between AC Milan and Atalanta BC at Stadio Giuseppe Meazza on December 23, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

L’Atalanta non si smentisce mai e anche in questa stagione punta molto sui giovani. Poche ore fa è stato ufficializzato l’acquisto di Marco Varnier, promettente difensore centrale classe 1998 che arriva dal Cittadella, squadra con la quale ha collezionato 32 presenze in Serie B nella scorsa stagione, realizzando anche due reti. Varnier è il sostituto naturale di un calciatore importante come Mattia Caldara, il centrale azzurro che nelle prossime settimane inizierà la nuova avventura con la maglia della Juventus.

Gasperini durante il ritiro estivo dovrà capire se Varnier è pronto fin da subito al grande salto, senza dimenticare che nello stesso ruolo c’è anche un altro centrale di grandi prospettive, vale a dire Gianluca Mancini. Quest’ultimo è già pronto a giocare con continuità in massima serie, visto e considerato che nel finale della scorsa stagione ha collezionato 11 presenze, andando a segno in una circostanza. I giovani che arrivano a Bergamo hanno due grandi vantaggi, un ambiente che ti fa crescere serenamente e la presenza di un maestro come Gasperini.

Leggi anche:  Champions League, Liverpool-Atalanta probabili formazioni: le ultimissime

Il tecnico toscano punta da sempre sulla linea verde e nelle ultime due stagioni ha guidato i bergamaschi nelle zone alte della classifica. Tutto questo nonostante la presenza dei tanti giovani in rosa, a dimostrazione che anche con la linea verde si possono ottenere grandi risultati. Intanto l’Atalanta per la seconda stagione consecutiva parteciperà all’Europa League, un risultato straordinario per un club che anno dopo anno sta crescendo sempre di più.

  •   
  •  
  •  
  •