Infortunio Zielinski, venti giorni di stop per il polacco: Ancelotti lo perde per Lazio-Napoli?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
MUNICH, GERMANY - JULY 31: Head coach Carlo Ancelotti of FC Bayern Muenchen attends the Audi Cup 2017 Press Conference at Westin Grand Hotel on July 31, 2017 in Munich, Germany. (Photo by Sebastian Widmann/Getty Images For AUDI)

Carlo Ancelotti – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Infortunio Zielinski, tegola per il Napoli. Dopo quello di Meret, sulla via del recupero, ecco un altro contrattempo per Carlo Ancelotti. Nella giornata di oggi si è fermato Piotr Zielinski. Durante l’allenamento del mattino il polacco si è fatto male alla caviglia destra. L’ex Empoli si è procurato l’infortunio da solo, con lo scarpino che è rimasto impiantato nel terreno del campo di Dimaro. Accasciatosi al suolo, Zielinski è stato subito accerchiato dallo staff sanitario del Napoli. Tanta paura anche sugli spalti, visto che il polacco si è portato le mani sul volto facendo presagire il peggio. Gli applausi dei tifosi napoletani in tribuna hanno poi accompagnato l’uscita del calciatore portato a braccio in panchina con una vistosa fasciatura alla caviglia. Zielinski in giornata poi si è sottoposto ai controlli sanitari necessari.

Leggi anche:  SKY o DAZN? Dove vedere Genoa Cagliari in tv e in streaming, Serie A 19° giornata

Infortunio Zielinski, a rischio il debutto in campionato. Secondo le prime indicazioni dello staff medico azzurro, per Zielinski saranno almeno venti i giorni di recupero dal problema, per cui potrebbe anche saltare il primo turno di campionato a Roma contro la Lazio previsto tra tre settimane. Più probabilmente il polacco tornerà disponibile per la seconda giornata di campionato, in casa contro il Milan. La partita del cuore per Ancelotti. Magari il tecnico azzurro avrebbe voluto affrontare la sua ex squadra più avanti nel corso della stagione. Ma al cuor non si comanda. E neanche al calendario.

Infortunio Zielinski, occhio a Fabian Ruiz

Infortunio Zielinski, Ancelotti punta su Fabian Ruiz. E’ uno dei giocatori meno conosciuti della rosa del Napoli, ma è tra quelli che ha impressionato di più nelle prime uscite stagionali. Fabian Ruiz sta già giustificando i 30 milioni di euro che il presidente De Laurentiis ha speso per strapparlo al Betis Siviglia. Centrocampista di lotta e di governo, lo spagnolo sembra già a suo agio nello scacchiere di Carlo Ancelotti. Il tecnico azzurro lo ha messo subito al centro del progetto azzurro. Ora con lo stop di Zielinski l’ex Betis diventa ancora più importante per il Napoli. Difficile pensare che l’infortunio del polacco spinga la società partenopea, già coperta in quella zona del campo.

Leggi anche:  Dove vedere Lazio-Milan Primavera: streaming gratis e diretta tv?

Infortunio Zielinski, più spazio per Rog? Il periodo di riposo forzato per il polacco potrebbe far aumentare gli spazi per Marko Rog. Il croato, oggetto misterioso nelle due prime stagioni azzurre, potrebbe avere più minutaggio per mettersi in luce nelle prossime amichevoli estive degli azzurri. Il prossimo impegno del Napoli è previsto per domenica 29 luglio, contro il Chievo. Poi ad agosto ci saranno tre test internazionali: con Liverpool, Borussia Dortmund e Wolfsburg. Tappe di avvicinamento verso la prima di campionato, all’Olimpico di Roma contro la Lazio di Simone Inzaghi.

  •   
  •  
  •  
  •