Fiorentina, la partenza lascia ben sperare. I tifosi sperano in grandi traguardi

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Federico Chiesa – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

La partenza della Fiorentina in campionato è stata di quelle da incorniciare. Al Franchi i viola hanno strapazzato il Chievo con un tennistico 6-1, dimostrando di avere tanta qualità negli undici mandati in campo da Pioli. In tutto ciò non bisogna dimenticare che Pjaca ha giocato solamente gli ultimi 16 minuti, in quanto il talento croato deve recuperare gradualmente la forma migliore.

A dimostrazione che la rosa viola è di qualità e che in questa stagione non è utopia puntare ad un posto tra le prime cinque del campionato, anzi, l’impressione è che la squadra di Pioli abbia tutte le carte in regola per stupire. I tifosi sognano il grande rilancio e il piatto forte viene dal centrocampo in su, visto e considerato che Chiesa, Simeone, Pjaca e Gerson fanno sognare tutto l’ambiente. L’attacco della Fiorentina è veramente esplosivo e lo ha dimostrato fin da subito, d’altronde, non tutti possono permettersi il lusso di avere in rosa tutti questi calciatori di primissimo livello. Anche tra difesa e centrocampo non mancano i calciatori importanti.

Leggi anche:  Copa de la Liga Profesional Argentina Zona A: il River Plate piega la capolista Colón e sale al secondo posto

In mediana troviamo Veretout e Benassi, bravi sia in fase di interdizione che negli inserimenti offensivi, come dimostrano le due reti realizzate dall’azzurro contro il Chievo. In difesa le garanzie arrivano da Milenkovic e Pezzella, senza dimenticare la presenza dei convincenti Vitor Hugo e Biraghi, che hanno sempre dato il loro contributo. Le basi per una grande stagione ci sono tutte, ora spetterà a Pioli e ai calciatori regalare al popolo viola una stagione all’altezza delle aspettative.

  •   
  •  
  •  
  •