Inter, Spalletti spera in Nainggolan. Il “Ninja” tenterà di rianimare il centrocampo

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
AC Milan v AS Roma - Serie A

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Nella prima gara di campionato l’Inter ha subito un k.o inaspettato contro il Sassuolo e Spalletti dovrà fin da subito correre ai ripari. Due i dati che preoccupano il tecnico toscano: “La mancanza di fluidità nella manovra e la scarsa consistenza dimostrata da Vecino“. La coppia composta dall’uruguaiano e da Brozovic non ha convinto, anche se a parziale scusante del croato c’è l’evidente ritardo di condizione. Al Mapei Stadium i nerazzurri hanno girato la palla con estrema lentezza, dando così la possibilità al Sassuolo di schierare tutti gli uomini dietro la palla. Certo, pretendere brillantezza ad agosto è alquanto improbabile, ma di certo, dall’Inter ci si aspettava molto di più.

Dunque, non resta che sperare nel rientro di Nainggolan. Il talento belga potrebbe essere l’arma in più per Spalletti e l’ex tecnico della Roma potrebbe decidere di schierarlo come mediano davanti alla difesa, nel tentativo di velocizzare e rendere più imprevedibile la manovra. Il “Ninja” è fermo ai box per infortunio e proverà in tutti i modi il recupero in vista del Torino, d’altronde, l’eclettico centrocampista è considerato da sempre un vero e proprio combattente. Contro il Torino serve una reazione immediata, per cancellare il k.o di Reggio Emilia e indirizzare la stagione nel verso giusto, evitando così una contestazione prematura da parte dell’appassionato popolo nerazzurro.

  •   
  •  
  •  
  •