Juventus, Emre Can buon esordio con il Chievo. Il tedesco valore aggiunto per la mediana

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui


La Juventus si gode i primi tre punti in campionato e pensa già alla gara di sabato contro la Lazio di Simone Inzaghi. La vittoria in extremis contro il Chievo ha lasciato più di un sorriso a Max Allegri, visto e considerato che la squadra ha dimostrato ancora una volta fame di vittorie. La fiducia è tanta e le note positive di certo non mancano. Su tutti ovviamente spiccano i subentrati, con Bernardeschi che ha ancora una volta dimostrato di poter stare nella rosa bianconera e di potersi rivelare fondamentale durante la stagione.

Anche Mandzukic è entrato bene nella ripresa e nonostante la scarsa condizione fisica ha dimostrato la sua importanza, creando fin da subito diversi grattacapi ai difensori clivensi. La nota lieta è l’esordio molto positivo di Emre Can. L’ex Liverpool è entrato solamente al minuto 84 e ha veramente impressionato, sfiorando addirittura la rete dopo un minuto dal suo ingresso in campo.

Leggi anche:  Serie A, Benevento-Sassuolo: video gol e highlights del match

Non solo una rete sfiorata, ma anche tanti passaggi precisi e geometrie importanti per la squadra, tanto che contro la Lazio potrebbe ricevere come regalo una maglia da titolare. Siamo ancora all’inizio della stagione e una volta entrato in forma Emre Can cercherà di prendersi sulle spalle il centrocampo bianconero, d’altronde, le sue qualità sono indiscutibili e la Juventus lo ha acquistato proprio per potenziare la mediana.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: