L’Inter di Spalletti impressiona nelle amichevoli estive: Karamoh, Lautaro Martinez e Politano i più convincenti

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
BUENOS AIRES, ARGENTINA - MAY 03: Lautaro Martinez of Racing Club looks on during a group stage match between Racing Club and Universidad de Chile as part of Copa CONMEBOL Libertadores 2018 at Presidente Peron Stadium on May 3, 2018 in Buenos Aires, Argentina. (Photo by Marcelo Endelli/Getty Images)

Lautaro Martinez – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

In queste prime amichevoli estive l’Inter di Spalletti è apparsa molto convincente. Per il tecnico toscano non mancano le buone notizie in vista dell’inizio del campionato, visto e considerato che anche i nuovi acquisti si sono inseriti bene. De Vrij contro il Lione ha destato grande impressione, giocando una buona gara e dimostrando di essere pronto a ritagliarsi un ruolo da protagonista in nerazzurro. Ricordiamo che il centrale olandese è arrivato a parametro zero dalla Lazio e dovrà giocarsi il posto da titolare con l’esperto Miranda.

Asamoah è stato schierato come centrocampista centrale nel 4-2-3-1, d’altronde, il ghanese ha ricoperto quel ruolo con successo ai tempi dell’Udinese. La sua duttilità potrebbe rivelarsi fondamentale per Luciano Spalletti. L’ex bianconero può giocare in diversi ruoli, tra cui quello di terzino basso e non bisogna sottovalutare il fatto che possa essere schierato anche come esterno alto nel 4-2-3-1. I più convincenti in queste prime amichevoli estive sono stati senza dubbio Karamoh, Lautaro Martinez e Politano.

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Parma-Sassuolo: streaming e diretta Tv

I tre calciatori hanno impressionato sotto tutti i punti di vista, anche se Lautaro Martinez è stato quello che ha impressionato più di tutti. Il mancino argentino vuole prendersi l’Inter sulle spalle e portarla a grandi traguardi e viste le sue potenzialità il suo obiettivo appare quantomai alla portata. Spalletti ha tanti motivi per sorridere e spera che dal mercato possa arrivare una sorpresa piacevole, quel Modric che sta facendo sognare i tifosi nerazzurri.

  •   
  •  
  •  
  •