Beppe Marotta lascia la Juventus, l’annuncio in diretta su Sky Sport

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
beppe-marotta-juventus-calciomercato

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

A margine della sfida vinta contro il Napoli con il risultato di 3-1, a parlare ai microfoni di Sky Sport è Beppe Marotta, direttore generale della Juventus, che ha lasciato alcune dichiarazioni davvero inaspettate: “Il mio mandato da amministratore delegato della Juventus scade il 25 ottobre precisa il dirigente bianconero -. La politica societaria è quella del rinnovamento, quindi non troverete il mio nome nel prossimo ordinamento societario. Non posso dimenticare questo periodo – continua -, la Juventus resta nel mio cuore“.
Un annuncio davvero inatteso che arriva dopo la bellissima prestazione di forza compiuta dalla Juventus, che ha battuto in rimonta i partenopei, conquistando così il settimo successo consecutivo e realizzando la prima vera fuga di questa stagione.

Leggi anche:  CR7 e il lancio della maglia: un tweet spiega il perchè

In conclusione Marotta prosegue, precisando il motivo dell’addio: “Saremo più precisi più avanti, lunedì uscirà la lista completa. Non sarò tra i candidati in Federcalcio – sottolinea –. Non voglio aggiungere altro, c’è anche un po’ di emozione, riprenderemo il discorso più avanti“.
Ad ogni modo, Marotta resterà direttore dell’area sportiva, ma non di certo continuerà il suo percorso come direttore generale della Juventus: in molti ritengono che alla base dell’addio ci siano proprio le intenzioni dell’ex dirigente doriano di scalare i vertici della Federcalcio, con le tanto attese elezioni ormai prossime.
Seguiremo senza dubbio gli sviluppi della vicenda nelle prossime settimane: con l’addio di Marotta come direttore generale il calcio italiano perde, si spera momentaneamente, un pezzo pregiato della dirigenza made in Italy.

  •   
  •  
  •  
  •