Juventus-Napoli, divieto di trasferta per i tifosi partenopei. A cosa serve la tessera del tifoso ?

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Sabato alle 18, all’Allianz Arena di Torino, ci sarà il big match tra Juventus e Napoli, le due squadre che, alla stregua di quanto accaduto nella scorsa, continuano a dominare il campionato a suon di punti e vittorie.

A cinque giorni dall’attesissima sfida dello Stadium, è stata vietata la trasferta con conseguente divieto nell’acquisto dei biglietti ai tifosi del Napoli residenti in Campania.  A questo punto è lecita una una domanda: con l’ennesimo divieto di trasferta ai tifosi residenti in Campania, a che serve la tessera del tifoso, tanto criticata? Sappiamo che la rivalità tra le due fazioni è accesa, tra offese di discriminazione razziale, ironia su social, e che  prevenire è meglio che curare, ma non è forse altrettanto un azzardo negare la trasferta a chi vuole seguire i propri idoli ?

Inevitabili il malumore e le critiche da parte dei tanti tifosi azzurri che volevano partire da Napoli e dintorni, per essere vicini alla squadra. I calciatori di Carlo Ancelotti, saranno sostenuti dai tanti gruppi del settentrione, che faranno sentire il loro sostegno per tentare l’impresa contro l’imbattibile Juventus di Cristiano Ronaldo, che dopo aver sbancato anche Frosinone, corre senza difficoltà per l’ennesimo titolo di campione d’Italia.

  •   
  •  
  •  
  •