Formazioni Milan-Atalanta, Caldara e Cutrone out. Gomez e Pasalic dal 1′

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Gonzalo Higuain – Foto Getty Images© per SuperNews

Alle 18:00, a San Siro, si disputerà la sfida tra Milan e Atalanta. I rossoneri, reduci dalla vittoria conquistata contro il Dudelange in Europa League -decisiva la rete messa a segno da Gonzalo Higuain nel secondo tempo-, quest’oggi tenteranno di ritornare al successo anche in campionato, dove la vittoria manca dal lontano 31 agosto (2-1 ai danni della Roma). Dal canto suo, l’Atalanta non vince in campionato dalla prima giornata, quando la vittima fu il Frosinone, sconfitto con un netto 4-0. In seguito, la Dea ha ottenuto un pareggio contro la Roma, e subito 2 sconfitte consecutive contro Cagliari e Spal. Nel complesso, l’Atalanta fino ad oggi, fuori casa, ha raccolto un solo punto.

Probabili formazioni Milan-Atalanta

Per questo match, l’allenatore del Milan dovrà rinunciare agli infortunati Caldara e Cutrone, entrambi non convocati. I rossoneri scenderanno in campo con un 4-3-3 con Donnarumma tra i pali. Calabria, Musacchio, Romagnoli e Rodriguez in difesa. A centrocampo saranno schierati: Kessiè, Biglia e Bonaventura. In attacco, invece, Suso e Calhanoglu sosterranno il Pipita, Gonzalo Higuain.

Leggi anche:  Bel gioco o risultati? La classifica del possesso palla in Serie A: Juve, Napoli e Atalanta al top, l'Inter...

Gasperini, invece, Varnier a parte, potrà contare su tutti i suoi uomini. L’Atalanta, dunque, scenderà in campo con un 3-4-1-2 con Gollini in porta. Toloi, Palomino e Masiello in difesa. Hatebor, De Roon, Freuler e Adnan a centrocampo. Infine, Pasalic agirà come trequartista dietro a Gomez e Zapata.

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu. Allenatore: Gennaro Gattuso.
Panchina: Reina, A. Donnarumma, Abate, Simic, Zapata, Jose Mauri, Borini, Bertolacci, Bakayoko, Laxalt, Castillejo, Tsadjout.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Adnan; Pasalic; Gomez, Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini
Panchina: Berisha, Rossi, Djimsiti, Mancini, Castagne, Gosens, Reca, Pessina, Valzania, Rigoni, Tumminello, Barrow, Ilicic.

  •   
  •  
  •  
  •