Inter-Parma: Lautaro Martinez out, Icardi verso la panchina

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

Keita Balde – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

L’Inter è al lavoro per preparare al meglio la ripresa del campionato. In attesa del ritorno in Champions League, dopo sei anni d’attesa, che vedrà i nerazzurri affrontare a “San Siro” gli inglesi del Tottenham, la banda guidata da Luciano Spalletti affronterà, sempre presso la “Scala del calcio“, il Parma, sabato alle ore 15, in occasione dell’anticipo valevole per la quarta giornata di serie A.

Il tecnico di Certaldo sta riabbracciando gradualmente tutti i calciatori impegnati, nei scorsi giorni, con le rispettive nazionali. Lunedì hanno fatto rientro, al “Suning Training Center“, Keita e Vecino, mentre ieri è stato il turno di Asamoah, De Vrij e Skriniar. Quest’oggi faranno capolino tutti gli altri, mentre per quanto riguarda il capitano Mauro Icardi, occorrerà attendere venerdì mattina affinché lo si possa ammirare nuovamente mentre corre con tutti gli altri compagni di squadra.

Spostando il focus sull’infermeria, non giungono notizie positive per quanto concerne Lautaro Martinez e Vrsaljko. L’attaccante argentino ha riportato, durante gli allenamenti con la nazionale albiceleste, un infortunio al soleo sinistro che lo terrà fermo ai box almeno per un paio di settimane, motivo per cui non verrà convocato in vista della sfida di sabato pomeriggio e con ogni probabilità salterà anche l’esordio in Champions.

Il terzino destro croato, invece, ieri è uscito dal campo al 20′ durante la sfida contro la Spagna, per via di un fastidio al ginocchio sinistro. Quest’oggi verranno effettuati tutti i controlli del caso anche se non appare uno stop particolarmente preoccupante. Spalletti, in questi giorni, dovrà scegliere, innanzitutto, il modulo tattico da utilizzare: se far leva sulla difesa a 4, come ammirato nell’ultima trasferta di Bologna, oppure tornare a 3, come avvenne nella sfida casalinga al cospetto del Torino.

In avanti, invece, tranne sconvolgimenti dell’ultim’ora dovrebbe essere, con ogni probabilità, Keita ad indossare gli abiti di punta centrale, così come avvenne al “Dall’Ara” lo scorso 1 settembre, considerando il forfait di Lautaro Martinez e la concreta possibilità che Icardi, almeno per quanto riguarda la gara contro il Parma, possa accomodarsi inizialmente in panchina. Sulla trequarti, invece, si va verso la conferma del trio Politano-Nainggolan-Perisic che ha brillato negli ultimi venticinque minuti del match contro il Bologna.

I nerazzurri hanno come obiettivo principale quello di scalare posizioni in classifica, recuperando i punti persi nelle gare contro Sassuolo e Torino, per poi mettere nel mirino un debutto con i fiocchi in Champions League, palcoscenico atteso per sei lunghi anni dai supporters nerazzurri.

  •   
  •  
  •  
  •