Juventus-Napoli, Dybala: “Contro il Napoli vale sempre di più”

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui

Paulo Dybala – Foto Getty Images© per SuperNews

Manca poco al fischio iniziale dell’attesa sfida all’Allianz Stadium di Torino, tutto pronto per Juventus-Napoli. Quella tra le due formazioni è sempre una gara ad alta tensione. Se negli anni passati il livello era alto, quest’anno l’asticella si è alzata ancora di più, il Napoli con il cambio allenatore, la Juventus con acquisti stellari.
Dopo il grande ritorno al gol e un pianto liberatorio, sembra rinato anche Dybala, proprio pochi giorni prima della grande partita. La “joya” potrebbe essersi aggiudicato un ruolo importante e da titolare proprio contro il Napoli. Allegri, per aiutarlo a riprendersi dal periodo nero che stava attraversando, l’ultimo gol mancava da 144 giorni, lo ha lasciato libero. Sarà stato proprio questo ad aiutarlo, non a caso, intervistato da Tuttosport, dice: “Il mio ruolo può cambiare: contro il Bologna mi ha lasciato libertà. Io cerco sempre gli spazi vuoti e cerco di avere più dialogo con quelli che giocano davanti”.

L’attaccante argentino sa che non sarà facile tagliarsi uno spazio in questa Juventus ricca di soluzioni per l’allenatore, dove bisogna dare più del massimo, afferma: “Dobbiamo sapere tutti che Allegri deve fare scelte difficili con tutti gli attaccanti forti che ha. Siamo un gruppo con tecnica, tanta qualità e lui ha tante alternative. Per la partita contro il Napoli andranno in campo quelli più in forma, gli altri saranno pronti ad entrare a partita in corso. Sarà una sfida interessante e contro il Napoli, si sa, vale sempre di più”.
Mister Allegri prova Dybala con diverse alternative, infatti racconta: “A volte Allegri mi chiede di abbassarmi di più, per collegare centrocampo e attacco, altre volte mi chiede di fare la punta. Dipende anche dall’avversario”.

  •   
  •  
  •  
  •