Roma, Totti presenta la sua autobiografia al Colosseo il 27 settembre

Pubblicato il autore: Enrico Salvi Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

27 settembre. Una data che per i tifosi romanisti non è mai stata un semplice giorno di fine settembre. Ma adesso il 27 settembre si lega ad un altro avvenimento da ricordare nella Roma giallorossa. Infatti il prossimo compleanno di Francesco Totti verrà celebrato con la presentazione della sua autobiografia intitolata “Un capitano”, scritta con il giornalista Paolo Condò, in uscita in tutte le librerie.

Francesco Totti, la sua autobiografia: data e luogo della presentazione

Dopo mesi di anticipazioni ed aneddoti “in pillole” sui profili social, l’ex capitano della Roma, in un video apparso su Facebook, ha svelato la copertina del libro – chiedendo ai suoi follower “Come sto?” – preannunciandone l’uscita ufficiale. Quindi l’appuntamento per la presentazione è in occasione del suo 42° compleanno, il prossimo 27 settembre, nella location che non poteva essere più suggestiva ed esclusiva: il Colosseo. E per l’occasione la Rizzoli, casa editrice del testo, contribuirà al restauro di 12 statue marmoree degli Orti Farnesiani all’interno del Parco Archeologico del Colosseo.
Tutti i dettagli saranno svelati nei prossimi giorni, tuttavia si dà già per certa la presenza di spazio per la beneficenza, da sempre tema a cuore dell’ex calciatore, da anni Ambasciatore Unicef: su invito parteciperà anche l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, istituzione a cui Totti e la stessa casa editrice destineranno un contributo sotto forma di donazione per proseguire l’attività di assistenza e ricerca.

Francesco Totti, la sua autobiografia: i particolari

L’autobiografia è stata scritta dalla leggenda giallorossa, aiutato dalla firma della Gazzetta dello Sport Sky Sport Paolo Condò, ed è edita dalla casa editrice Rizzoli. Sarà un’opera davvero importante, visto che il libro ha ben 512 pagine: si parlerà dell’intera vita del Pupone, dall’infanzia a Porta Metronia al Mondiale vinto (con tanto di notte insonne), passando per i 25 anni passati con la maglia della Roma sul petto.
Rizzoli ha comunicato il prezzo di vendita (21 euro) e ha pubblicato la descrizione del libro: “L’infanzia in via Vetulonia, i primi calci al pallone, la timidezza e la paura del buio, la vita di quartiere in una Roma che forse non esiste più. Gli amici che resteranno gli stessi per tutta la vita. Gli allenamenti a cui la mamma lo accompagnava in 126, asciugandogli i capelli con i bocchettoni in inverno. L’esordio in Serie A a 16 anni in un pomeriggio di marzo del 1993 a Brescia, con i pantaloni della tuta che al momento di entrare in campo si impigliano nei tacchetti; il primo derby, il primo gol, il rischio di essere ceduto alla Sampdoria prima ancora che la sua favola in giallorosso possa cominciare. […] Con l’espressione eternamente stupita del ragazzo che una città ha eletto a simbolo e condottiero, oggetto di un amore senza eguali. Fino al giorno del ritiro dal calcio giocato, e di un addio che ha emozionato non solo i tifosi romanisti ma gli sportivi italiani tutti. Perché Francesco Totti è la Roma, ma è anche un pezzo della vita di ognuno di noi”.

Il libro, oltre che in tutte le librerie, sarà acquistabile su rizzoli.eu, Amazon, Mondadori, laFeltrinelli e ibs.it.

  •   
  •  
  •  
  •