Sampdoria-Napoli, precedenti, statistiche e curiosità: partenopei imbattuti a Marassi da otto anni

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Piotr Zielinski – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Stasera alle ore 20.30 allo stadio Marassi andrà in scena Sampdoria-Napoli, match valevole per la terza giornata di Serie A. I doriani esordiscono nel loro stadio dopo il rinvio contro la Fiorentina nella prima giornata per la strage di Genova; domenica scorsa nella prima partita la squadra di Marco Giampaolo ha perso di misura (1-0) alla Dacia Arena contro l’Udinese.
Il Napoli di Carlo Ancelotti ha cominciato con due vittorie questo campionato avendo vinto sempre in rimonta, prima con la Lazio in trasferta e poi contro il Milan al San Paolo.
Arbitro dell’incontro sarà Davide Massa della sezione di Imperia.

Andiamo a vedere precedenti e statistiche dell’incontro.

Nella massima serie Sampdoria e Napoli si si sono incontrate per 51 volte a Marassi: i padroni di casa prevalgono per 20 vittorie a 14 contornati da 17 pareggi; 75 gol per i blucerchiati, 56 per gli azzurri. Negli ultimi anni però la storia è cambiata, perchè i partenopei sono imbattuti da otto anni, infatti l’ultima sconfitta è avvenuta nell’ultima giornata del campionato 2009-10 quando un gol di Giampaolo Pazzini decise l’incontro e mandò i doriani ai preliminari di Champions League dopo un campionato fantastico.

Nelle ultime cinque stagioni il Napoli è uscito da Genova con i tre punti per quattro volte; questo nel dettaglio gli ultimi precedenti:

2017-2018: Sampdoria-Napoli 0-2 (72′ Milik, 80’ Albiol)

2016-2017: Sampdoria-Napoli 2-4 (36′ Mertens, 42’ Insigne, 49’ Hamšík, 50’ Quagliarella, 65’ Callejón, 90’ Álvarez)

2015-2016: Sampdoria-Napoli 2-4 (9′ Higuaín, 18′ Insigne, 45′ Correa, 60’ Hamšík, 73’ Éder, 79’ Mertens)

2014-2015: Sampdoria-Napoli 1-1 (57′ Eder, 90’+2 Zapata)

2013-2014: Sampdoria-Napoli 2-5 ( 19′ Zapata, 26’ Insigne, 30’ Éder, 32’ Callejón, 47’ Hamšík, 61’ aut. Mustafi, 88’ Wszołek)

Il risultato più frequente è stato lo 0-0 (otto volte); mentre la partita con il maggior numero di gol è stato il 6-3 blucerchiato del 21 dicembre 1997.

I blucerchiati non perdono entrambe le prime due sfide stagionali nella massima serie (contro Lazio e Siena) dalla stagione 2004-05, mentre il Napoli ha perso solamente una delle ultime 33 trasferte in Serie A (lo scorso 29 aprile a Firenze che costò lo scudetto agli uomini di Sarri).

  •   
  •  
  •  
  •