Serie A Femminile, Sassuolo-Roma 3-2: prima vittoria stagionale per le neroverdi

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

Serie A Femminile, esordio con vittoria per il Sassuolo di Gianpiero Piovani. Le ragazze neroverdi battono la Roma per 3-2 e conquistano i primi tre punti della nuova stagione di calcio in “rosa”. Al Comunale di San Polo d’Enza sono state ben cinque le reti che hanno intrattenuto i tantissimi spettatori per tutta la durata dell’incontro: il gol della giallorossa Martina Piemonte, a segno a dieci minuti dal termine, sembrava far presagire una clamorosa rimonta da parte delle ragazze di Elisabetta Bavagnoli, che nel finale hanno attaccato a più non posso ma non sono riuscite a sfruttare le occasioni.

Il prossimo impegno del Sassuolo Femminile è in programma per sabato 29 settembre alle 15 sul campo dell’Atalanta Mozzanica. Il 14 ottobre si tornerà a giocare in casa, questa volta al “Mirabello” di Reggio Emilia dove arriverà il Milan.

PRIMO TEMPO
Le ragazze del Sassuolo cominciano il match col piede giusto, spinte dalle tante ragazze del settore giovanile neroverde presenti sulle tribune dello Stadio Comunale di San Polo d’Enza. Al quarto minuto è Claudia Ferrato a creare le prime insidie dalle parti di Pipitone: la numero 22 penetra in area di rigore ma viene chiusa, in scivolata, da Lipman che le nega la conclusione in porta.
Il Sassuolo passa in vantaggio all’11’: Rosalia Pipitone sbaglia completamente l’uscita e travolge Ferrato, l’arbitro Emmanuele della sezione di Pisa assegna il calcio di rigore ai padroni di casa. Dal dischetto si presenta Sandy Iannella che spiazza il portiere avversario, 1-0. Al minuto 22 arriva il doppio da parte delle ragazze di Piovani: Giurgiu offre uno splendido pallone a Ferrato che, da distanza ravvicinata, insacca in rete per il 2-0 delle modenesi.
Per tutto il resto della prima frazione, la Roma attacca nella zona di Thalmann con l’obiettivo di riaprire la partita. La prima chance si presenta sui piedi di Annamaria Serturini, il cui destro al volo sugli sviluppi di un corner termina di poco alto sopra la traversa. Al 36′ le ragazze giallorosse non approfittano dell’uscita errata di Thalmann, con Martina Piemonte che spedisce sul fondo in modo piuttosto clamoroso, essendo a pochi passi dalla porta lasciata sguarnita dall’estremo difensore avversario. Un minuto più tardi è ancora Piemonte a sprecare una ghiotta occasione: la giocatrice della Roma calcia a giro col destro, la palla si infrange sul palo e poi si ferma sulla linea di porta, prima dell’intervento provvidenziale di Thalmann.
Al 46′, dopo un minuto di recupero, il direttore di gara manda le due squadre negli spogliatoi: Sassuolo-Roma 2-0.

SECONDO TEMPO
La seconda frazione entra nel vivo a dieci minuti dal fischio d’avvio. La Roma attacca con Martina Piemonte, il cui destro da distanza ravvicinata viene bloccato in due tempi da Thalmann. Al 60′ le ragazze di Elisabetta Bavagnoli accorciano le distanze: Bonfantini atterrata in area di rigore, sul dischetto si presenta Annamaria Serturini che non dà scampo a Thalmann e riapre la contesa.

A quindici minuti dal termine, il Sassuolo cala il tris: calcio di punizione ben battuto da Sandy Iannella, col pallone gettato in rete dalla mischia giallorossa a protezione di Pipitone.. Al 77′ altra chance per le ragazze di Piovani: ripartenza in velocità di Valeria Monterubbiano, che si presenta a tu per tu col portiere avversario ma non riesce a trafiggerla.
La Roma prova a restare in corsa e a dieci minuti dal fischio finale trova la seconda rete della giornata: sugli sviluppi di un calcio di punizione, il Sassuolo non riesce ad allontanare il pericolo dall’area di rigore e allora è tutto facile per Martina Piemonte, tap-in vincente per la giocatrice classe ’97 a due passi dalla porta.

Sotto di un solo gol, la Roma cerca l’impresa ma sbaglia troppo in fase d’impostazione e, soprattutto, al momento di concretizzare le azioni pericolose prodotte dalle proprie giocatrici di punta. Al termine di un corposo recupero, il sig. Emmanuele decreta la fine dell’incontro: Sassuolo batte Roma 3-2, esordio convincente per le ragazze neroverdi.

Leggi anche:  Stendardo: "L'Atalanta è una grande squadra..."

SERIE A FEMMINILE, TABELLINO SASSUOLO-ROMA
Marcatori: 11′ rig./75′ Iannella (S), 22′ Ferrato (S), 60′ rig. Serturini (R), 81′ Piemonte (R)
SASSUOLO: Thalmann, Bursi, Pettenuzzo, Giatras, Iannella, Fredriksson (57′ Oliviero), Daleszczyk, Tomaselli (65′ Barbieri), Ferrato (72′ Monterubbiano), Giurgiu, Lenzini. Allenatore: Piovani.
ROMA: Pipitone, Lipman, Soffia, Di Criscio, Coluccini (86′ Antonsdottir), Bartoli, Serturini, Ciccotti, Piemonte, Greggi, Bonfantini (73′ Pugnali). Allenatore: Bavagnoli.
Arbitro: Marco Emmanuele (Pisa) / Assistenti: Giuseppe Luca Lisi (Firenze), Federico Laici (Valdarno)

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,