Stipendi Inter 2018-19: Nainggolan raggiunge Icardi, Lautaro Martinez quartultimo

Pubblicato il autore: Luca Pellegrini 5 Segui

Mauro Icardi – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Battuti tutti i record. La stagione 2018/2019 della Serie A è la stagione che registra il numero più elevato della storia della competizione riguardo gli stipendi dei giocatori. Il precedente massimo, registrato nella stagione 2011-2012 di 1.1 miliardi, vede frantumarsi quest’anno, con un nuovo massimo pari a 1.129 miliardi di euro. L’Inter, che ha il terzo monte ingaggi più alto della Serie A dopo Juventus e Milan, vedrà, molto probabilmente, questo alzarsi ulteriormente dopo l’imminente rinnovo del suo capitano Mauro Icardi.
Nei top 10 giocatori più pagati si vedono ben 6 giocatori bianconeri e 2 rossoneri. Due interisti si condividono il posto in questa speciale classifica. Loro sono Mauro Icardi e Radja Nainggolan con 4.5 milioni di euro.
Ai due top player, seguono Perisic, che percepisce 4 milioni di euro, e il nuovo arrivo De Vrij, il quale ha firmato un contratto fino al 2022 per 3.5 milioni di euro.
Interessante la parte bassa di questa classifica, dove troviamo Andrea Ranocchia, con 2.4 milioni di euro, sopra a giocatori titolari come D’Ambrosio, Skriniar e Politano.
Solo quartultimo il compagno d’attacco argentino Lautaro Martinez, che percepisce “solo” 1.5 milioni l’anno.
Ultimi in questa gratuatoria Padelli, secondo portiere che guadagna 500 mila euro l’anno e il terzo portiere Berni, che porta a casa 200 mila euro l’anno.
Ecco la classifica completa degli stipendi dei giocatori dell’Inter per la stagione 2018/2019:

  1. Mauro Icardi,  4,5 milioni di euro fino al 2021
  2. Radja Nainggolan 4,5 milioni di euro fino al 2021
  3. Ivan Perisic 4 milioni di euro fino al 2022
  4. Stefan De Vrij 3,8 milioni di euro fino al 2023
  5. Miranda 3,5 milioni di euro fino al 2019
  6. Samir Handanovic 3,2 milioni di euro fino al 2021
  7. Kwadwo Asamoah 3 milioni di euro fino al 2021
  8. Antonio Candreva 3 milioni di euro fino al 2021
  9. Keita Baldè 3 milioni di euro fino al 2023
  10. Vrsaljko 2,8 milioni di euro fino al 2023
  11. Joao Mario 2,7 milioni di euro fino al 2021
  12. Borja Valero 2,5 milioni di euro fino al 2020
  13. Marcelo Brozovic 2,5 milioni di euro fino al 2021
  14. Matìas Vecino 2,5 mlioni di euro fino al 2021
  15. Andrea Ranocchia 2,4 milioni di euro fino al 2019
  16. Danilo D’Ambrosio 1,7 milioni di euro fino al 2021
  17. Milan Skriniar 1,7 milioni di euro fino al 2022
  18. Matteo Politano 1,6 milioni di euro fino al 2023
  19. Roberto Gagliardini 1,5 milioni di euro fino al 2021
  20. Lautaro Martinez 1,5 milioni di euro fino al 2023
  21. Dalbert Henrique 1,2 milioni di euro fino al 2022
  22. Daniele Padelli 500 mila euro fino al 2019
  23. Tommaso Berni 200 mila euro fino al 2019

Una curiosità:
In questa speciale classifica, l’allenatore dell’Inter Luciano Spalletti condividerebbe il primo posto con Mauro Icardi e Radja Nainggolan.
Per vedere la classifica degli stipendi degli allenatori clicca qui.

  •   
  •  
  •  
  •