Inter-Frosinone, 60mila spettatori al Meazza. Nerazzurri leader per presenze allo stadio in Serie A

Pubblicato il autore: Domenico Di Gennaro Segui

Foto Getty Images© per SuperNews

E’ sempre più passione-Inter. Dopo la sosta forzata dovuta all’impegno delle nazionali, il Meazza torna a riempirsi e a vestirsi di nerazzurro in occasione del match delle 20.45 di sabato tra Inter e Frosinone. Nonostante la pesante sconfitta subìta dalla banda di Spalletti in casa dell’Atalanta nell’ultimo match di Serie A, i tifosi nerazzurri accoreranno in massa questo fine settimana allo stadio per sostenere i propri beniamini e accompagnarli alla vittoria. Al Meazza sono attesi per la sfida contro il Frosinone più di 60mila spettatori. Una cifra impressionante per un match comunque non di cartello, contro una squadra invischiata in piena zona retrocessione. Numeri che hanno costretto la società meneghina ad aprire alla vendita anche il Terzo Anello Rosso. Ciò che non manca assolutamente ai tifosi della Beneamata è l’attaccamento ai colori nerazzurri, nonostante la squadra non stia lottando per lo scudetto e sia ancora abbastanza lontana dai tempi gloriosi di Mourinho e del Triplete.

Leggi anche:  Portogallo, UFFICIALE il giocatore positivo al Covid-19, addio Europeo

La quota di 60mila spettatori paganti presenti allo stadio Meazza è stata finora superata solamente in occasione del derby contro il Milan (per quella partita si era toccata quota 78.275 biglietti venduti) e nel match contro il Genoa, in cui si era arrivati a una cifra di pubblico di 67.325. In Serie A, nel frattempo, non c’è storia rispetto alle altre tifoserie. L’Inter domina nella classifica di presenza media di spettatori allo stadio. Basti pensare che nelle prime sei partite di campionato giocate in casa dalla squadra nerazzurra la media spettatori è stata di 62.728 presenti, per un totale complessivo di 376.366 persone che sono andate allo stadio a vedere la squadra di Spalletti. Numeri esorbitanti se confrontati con quelli delle altre squadre. Il Milan, secondo in questa speciale graduatoria, ha una presenza media di 54.393 spettatori, ben 8mila in meno rispetto ai cugini interisti. Ancora più distanziate la Roma, terza con 40.162, e la Juventus, quarta a quota 39.473. Solamente settimo il Napoli, con appena 29.169 presenze medie allo stadio San Paolo, che paga una certa fatiscenza e una visuale del campo di gioco non ottimale.

Leggi anche:  Dove vedere Lavello-Taranto, streaming gratis Serie D e diretta TV in chiaro?

In occasione dei match di Champions League, poi, lo stadio Meazza da il suo meglio. Nella massima competizione europea, infatti, l’Inter viaggia costantemente sopra i 60.000 presenti e rimane uno dei top club del continente per quanto riguarda le presenze allo stadio. Con il Tottenham, al debutto stagionale in Champions League, si sono toccati i 64.123 spettatori, mentre nell’ultima partita contro il Barcellona di Messi sono stati ben 75mila i tifosi interisti pronti a trascinare la squadra. Numeri che hanno portato Icardi e compagni a sfornare delle ottime prestazioni in campo europeo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: