La Juventus rievoca lo scudetto 2005: la reazione ironica di Pistocchi su Twitter

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Pistocchi e la polemica infinita nei confronti dei bianconeri. La Juventus ha battuto 3-1 il Cagliari nell’anticipo del sabato sera dell’undicesima giornata di Serie A ed è ritornata a più sei sulle dirette inseguitrici, il Napoli e l’Inter. La sfida dell’Allianz Stadium non è stata priva di insidie con gli isolani che erano riusciti a pareggiare con Joao Pedro dopo il gol iniziale di Dybala. Un’autorete clamorosa di Bradaric e un gol di Cuadrado nel secondo tempo hanno poi sigillato il risultato per gli uomini di Allegri. Poche ore prima della partita, il profilo twitter del club bianconero ha postato le immagini di Juventus-Cagliari del 29 maggio 2005 per ricordare i festeggiamenti di uno scudetto che è stato poi revocato in seguito allo scandalo Calciopoli. In riferimento alle parole di una settimana fa di Andrea Agnelli “La Juventus ha sempre rispettato le sentenze”, Pistocchi ha accolto con stupore il post del club bianconero riguardo i festeggiamenti dello scudetto 2004/2005 ed ha risposto su Twitter con la sua solita ironia: Com’era quel discorso sul rispetto delle sentenze?”.

Leggi anche:  Euro2020, per ora comanda la Serie A: 18 gol su 50 arrivano da calciatori "italiani"

La frase diseducativa di Andrea Agnelli sui bambini, Pistocchi non ci sta. Durante l’assemblea degli azionisti il presidente della Juventus si era espresso così sull’insegnamento da dare alle giovanili bianconere: “Deve essere chiaro che, dagli Under 8 in su, l’obiettivo della Juve è quello di vincere”. La frase di Agnelli non è sembrata proprio felice e Pistocchi ha risposto riprendendo un articolo de La Gazzetta dello Sport dove si focalizza l’attenzione sullo spirito delle giovanili del calcio belga: “Lasciate che i bambini si divertano:fino ai 14 anni vincere non conta niente” La grande lezione del Belgio a Andrea Agnelli Buonanotte ✨✨✨✨✨”. Pistocchi e la Juventus, un amore mai sbocciato.
 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: