Milan, Biglia out 4 mesi: Leonardo stringe i tempi per Leandro Paredes

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui

Leonardo – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews


Al Milan è emergenza
. Troppi infortuni, l’ultimo quello di Biglia, il quale resterà fuori almeno 4 mesi. Se l’idea dei rossoneri di prendere un centrocampista si era fermata, adesso è diventata l’obiettivo principale.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, Leonardo non ha mollato la presa su Leandro Paredes. L’argentino, classe 1994, attualmente in forza allo Zenit St. Pietroburgo, molto noto in Italia perché ha giocato in diverse squadre: Chievo Verona, Empoli, ma facendosi notare soprattutto nella Roma, nella stagione 2016-17.
A gennaio urge un centrocampista e i rossoneri potrebbero provare proprio a riportare l’argentino in Italia, anche se il suo prezzo è elevato: intorno ai 30 milioni. Non è la prima volta che il Milan prova a portare il giocatore in rossonero, anche se in questo periodo starebbe provando a stingere i tempi, ma lo Zenit non molla, il prezzo del cartellino dell’argentino non si abbassa.

Leggi anche:  Dove vedere Milan Genoa Primavera, streaming gratis e diretta TV in chiaro

Il dt rossonero, intanto, per provare a mettere fine l’emergenza nel reparto e a portare un ottimo elemento nell’organico di Gattuso, tenterà con il metodo di un pagamento iper-dilazionato. Anche se la concorrenza è molta e la difficoltà del pagamento non è poca, il Milan punterebbe sul rapporto non più idilliaco tra il giocatore la società. A conferma di questo le polemiche scaturite da una presunta espulsione voluta da Paredes per saltare il prossimo turno di campionato e andare ad assistere la finale di Copa Libertadores Boca-River. Leandro è un ex calciaotre dei gialloblu.

  •   
  •  
  •  
  •