Nainggolan esalta l’Inter: “E’ il posto giusto, ho rifiutato Chelsea e Manchester United”

Pubblicato il autore: Paola Tolomeo Segui

Radja Nainggolan – Foto Getty Images© per SuperNews

“Ho rifiutato la Premier, adesso sono al posto giusto”.
Poche parole, tanto affetto. Così il centrocampista dell’Inter, Radja Nainggolan, esalta la sua esperienza e la decisione di rifiutare tante offerte per continuare a giocare in italia.
“Il Chelsea nell’estate del 2017 –  racconta – mi ha offerto più soldi e di sicuro è un grande club ma io voglio svegliarmi la mattina in un luogo in cui io mi senta bene, e non me la sono sentita di gettarmi alle spalle tutto il rispetto conquistato in 12 anni di Italia.”
Per ogni decisione ci sono tante componenti da valutare e Nainggolan lo sa bene. Proprio lui che mentre giocava nella Roma aveva ricevuto l’offerta anche dal Manchester United.
“Ma non mi interessava”, dice. “E’ chiaro che se si vuole guardare al calcio spettacolo, si guarda la Premier League. Gli stadi sono pieni, i campi perfetti e i ritmi alti. Lì il calcio non è così tattico come in Italiano. Se mi chiedessero dove vorrei giocare potrei dire in Premier ma sono qui in Italia da talmente tanto tempo che non ho bisogno di cambiare nulla.”
Inno di lode per la squadra nerazzurra: “L’Inter è un club che vuole costruire qualcosa di grande quindi penso di essere nel posto giusto”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Inter: quale sarà il futuro di Stefano Sensi?