Skriniar, il Chelsea ci prova per gennaio: pronti 80 milioni per l’Inter

Pubblicato il autore: Francesco Fiori Segui
MILAN, ITALY - DECEMBER 03: Milan Skriniar of FC Internazionale Milano in action during the Serie A match between FC Internazionale and AC Chievo Verona at Stadio Giuseppe Meazza on December 3, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Milan Skriniar – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Il mercato di gennaio è alle porte e in casa Inter tra i possibili indiziati per le trattative  c’è Milan Skriniar. Sul giocatore infatti è pronto a piombare il Chelsea di Sarri, con una mega offerta di 80 milioni.

L’indiscrezione viene riportata da Tuttosport che spiega come il club londinese non è di certo il primo a corteggiare il centrale nerazzurro ma che un’offerta simile potrebbe far vacillare in ottica fair play finanziario perché sistemerebbe in un colpo solo il bilancio dell’Inter.
Marotta così, neanche insediato, ha da subito una grana da risolvere, perché il pressing di Sarri e del Chelsea stupisce per tempestività, con la richiesta subito per il mercato invernale, anche se pare difficile che una squadra in corso d’opera possa smantellare il proprio telaio difensivo.

Leggi anche:  Roma, al via l'accelerata per l'attaccante svedese

Dall’Inghilterra però sono infatti certi che l’offerta dei Blues sarà memorabile e il fatto che tra Inter e Skriniar ancora manca il rinnovo fa sognare i londinesi, con un giocatore che ha uno stipendio non in linea con le offerte ricevute, guadagnando solo un milione e mezzo di euro, riconosciuto da tutti gli addetti ai lavori come uno dei più forti centrali in giro per il mondo. A Marotta così la prima ardua sentenza, cedere un pezzo pregiato, sistemare il bilancio e dare nuova vita all’Inter dal primo luglio.

  •   
  •  
  •  
  •