Spal, Lazzari: l’esterno destro estense si conferma tra i migliori della Serie A

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Spal – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

L’esterno destro della Spal Manuel Lazzari si in questa prima parte di campionato si sta confermando uno dei migliori esterni; infatti il classe ’93 è un giocatore completo con una velocità superiore alla media, ottima conduzione palla al piede ed è molto bravo ad alternare con continuità sia la fase difensiva che quella offensiva.

In ogni partita il giocatore estense sfreccia a tutta velocità sulla fascia, mettendo in difficoltà ogni tipo di avversario, ricordando il colombiano Cuadrado in forza alla Juventus. In questo momento giocando in provincia ha la fortuna di non avere gli occhi puntati addosso e senza troppe pressioni si sta affermando come uno dei giocatori più importanti della squadra di Leonardo Semplici. Nelle ultime due partite contro Lazio e Cagliari è riuscito a fare tre assist decisivi per i compagni che grazie alle sue giocate sono riusciti ad andare in rete: contro i biancocelesti ne ha beneficiato Antenucci che si è ripetuto anche con gli isolani insieme al suo compagno di reparto Petagna.

Leggi anche:  De Ligt replica le critiche di Van Basten: il difensore senza paura

Dall’inizio del campionato ha giocato tutte le partite saltando solamente cinque minuti, e nonostante le tre ammonizioni subite la sua media voto è la quarta più alta del campionato grazie al suo ottimo 6.55 dietro solamente a Ronaldo, Chiesa e al sorprendente Fabian Ruiz.
Lazzari solamente una volta è sceso solamente sotto la sufficienza e il voto più alto (7,5) l’ha ottenuto nella vittoria esterna contro la Roma giocando una grande partite e dove si è procurato il calcio di rigore con il quale la Spal è passato in vantaggio.
Ormai per il suo allenatore tenerlo fuori è impossibile e l’unica pecca se così possiamo chiamarla è che in 127 presenze con gli estensi, ha realizzato solamente tre reti. Se dovesse cominciare anche a segnare con regolarità, il presidente spallino Walter Mattioli la prossima estate potrebbe venderlo a cifre fino all’anno scorso impensabili.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: