Udinese, Ufficiale: Davide Nicola è il nuovo allenatore friulano

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui

Julio Velazquez – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews


Davide Nicola o Carrera? Carrera o Davide Nicola? In casa Udinese la margherita è stata sfogliata per tutta la giornata. Alla fine, in serata, è arrivata la decisione. Davide Nicola, ex tecnico del Crotone che in Calabria diede le proprie dimissioni dopo la partita persa contro l’Udinese, ora allenati da Massimo Oddo, è il sostituto di Julio Velazquez – tecnico che in dodici gare ha perso sette partite raccogliendo solamente 9 punti, la peggior partenza in casa friulana dal ritorno in Serie A nella stagione 1995-96.

Ma partiamo dal principio. Nella serata di domenica sera l’unico nome presente sulla scrivania degli uffici di Udine era quello di Quique Sanchez Flores, ex tecnico del Watford e nella scorsa stagione allenatore dell’ Espanyol (nel 2009-10 vinse l’Europa League con l’Atletico Madrid). Dopo un confronto con il direttore dell’ area tecnica Pradè, il presidente Gino Pozzo ha deciso di virare da tutt’altra parte, puntando su un tecnico italiano. Davide Nicola è stato considerato il sostituto ideale: giovane, motivato e guadagna molto meno di Carrera. Bisogna anche dire che sul taccuino del d.s. era presente anche il nome di Francesco Guidolin, ex tecnico e attuale commentatore sportivo per DAZN molto amato dalla piazza ma sul quale la famiglia Pozzo avrebbe messo il veto.Fino ad oggi pomeriggio nessun comunicato ufficiale. Poi alle 19.00, in contemporanea sul sito della società e sui suoi profili social ecco l’annuncio atteso: L’Udinese Calcio ha affidato a Davide Nicola la guida tecnica della prima squadra. Il nuovo allenatore sarà presentato alla stampa domani alle 16:30 nella Sala Stampa della Dacia Arena. Questo il tweet apparso sul profilo della società:

 

Leggi anche:  Alessandro Budel a SuperNews: “Barella stagione strepitosa. Sorprese della prossima stagione? Sarri alla Lazio un bel colpo. Brescia la piazza più importante della mia carriera”

Complice anche la sosta, in casa bianconera se la sono presi comoda. L’esonero dell’ ex tecnico Velazquez doveva esserci già la scorsa settimana, dopo la sconfitta in casa contro il Milan al 97′ del secondo tempo, ma la famiglia ha deciso di aspettare. Con il presidente Gino Pozzo a Londra per altri impegni, è spettato al d.s. dell’ area tecnica prendere in mano la situazione – pur rimanendo sempre in contatto con l’Inghilterra. Nel frattempo Julio Velazquez, dopo la sconfitta di domenica ad Empoli, ha deciso di rimanere a Firenze dove oggi ha partecipato a Coverciano alla Panchina d’oro. Al tecnico spagnolo l’esonero gli è stato comunicato nel tardo pomeriggio di oggi, intorno alle 16.30, nel giorno di riposo in casa bianconera. L’ esonero di Julio è dovuto al solo punto conquistato nelle ultime sette partite di campionato.

Davide Nicola riceverà il suo battesimo sulla panchina dell’ Udinese nella gara di sabato 24 novembre contro la Roma. A seguire ci saranno gare molto importanti: Sassuolo, Atalanta e Inter. Un calendario molto difficile per il tecnico piemontese, che però non lo può spaventare, essendo un ciclista professionista. Bentornato in Serie A Davide.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: