Atalanta-Napoli precedenti e statistiche: nei match giocati a Bergamo nerazzurri in vantaggio

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Atalanta – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Questa sera alle ore 20.30 si concluderà la 14.a giornata di campionato con il posticipo allo stadio Azzurri d’Italia tra Atalanta-Napoli. I bergamaschi sono reduci dalla sconfitta contro l’Empoli in terra toscana per 3-2 dopo essere stati in vantaggio addirittura per 2-0. I partenopei invece vengono da un deludente 0-0 casalingo contro il fanalino di coda Chievo che ha rallentato la corsa verso la rincorsa alla capolista Juventus. Dunque un match molto delicato che le due squadre dovranno giocare con molta attenzione.
L’arbitro di questa sera sarà Piero Giacomelli della sezione di Trieste.
Andiamo a vedere precedenti e statistiche dell’incontro.

Sono 47 in tutto i match giocati a Bergamo con i padroni di casa in vantaggio per 20 vittorie contro 9, mentre 18 sono i pareggi; per quanta riguarda le reti anche qui netta prevalenza nerazzurra con 68 a 48.
Le due squadre nella scorsa stagione si sono incontrate il 21 gennaio 2018 alla seconda giornata di ritorno, dove ci fu l’affermazione del Napoli con un gol al 65′ minuto dell’olandese Mertens partito sul filo del fuorigioco.
Se si considerano gli ultimi cinque precedenti il bilancio è in perfetta parità con due vittorie a testa e un pareggio; di seguito il resoconto:

Leggi anche:  L'Atalanta blinda il suo Pessina (e allontana le big) fino al 2025: progetto nerazzurro a lungo termine

2017-2018 Atalanta-Napoli 0-1 65′ Mertens (N)
2016-2017 Atalanta-Napoli 1-0 9′ Petagna (A)
2015-2016 Atalanta-Napoli 1-3 52′ Hamsik (N), 54′ Gomez (A), 62′ Higuain (N), 85′ Higuain (N)
2014-2015 Atalanta-Napoli 1-1 58′ Denis (A), 86′ Higuain (N)
2013-2014 Atalanta-Napoli 3-0 46′ Denis (A), 64′ Denis (A), 70′ Maxi Moralez (A)

La vittoria con maggior scarto registrata è stato il 5-1 con il quale la Dea vinse nella stagione 2007-08 grazie ai gol di Floccari, Langella, Doni, Carrozzieri e Ferreira Pinto, il gol campano del Pampa Sosa. Invece il risultato più frequente è il pareggio per 1-1 capitato per ben 12 volte, l’ultimo dei quali nella stagione 2014-2015.

  •   
  •  
  •  
  •