Probabili formazioni Inter – Spal: nerazzurri ancora senza Icardi e con gli occhi al derby

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado

Vincere per chiudere il periodo negativo in campionato e per rilanciare la propria corsa in chiave Champions League. Inter – Spal di questo pomeriggio, in programma alle ore 15, rappresenta una sfida importantissima per i nerazzurri di Spalletti chiamati a confermare i segnali di ripresa visti giovedì in Europa League contro l’Eintracht Francoforte.  Per quanto riguarda le probabili formazioni Inter – Spal sarà partita dalle numerose sorprese, da una parte e dall’altra, con Spalletti che sarà chiamato a ridisegnare l’assetto della propria squadra a causa delle diverse assenze, tra squalifiche ed infortuni. Di sicuro anche contro la Spal resterà fuori l’ex capitano Mauro Icardi: i passi in avanti verso la riconciliazione tra attaccante e società fatti nei giorni scorsi segnano un passo importante verso la risoluzione della vicenda ma per vedere in campo nuovamente l’argentino bisognerà attendere ancora. Probabile il reintegro di Icardi proprio in occasione del derby della prossima settimana.

Leggi anche:  Pescara-Foggia, streaming gratis e diretta tv Antenna Sud o DAZN? Dove vedere Serie C

Probabili formazioni Inter – Spal: qui Inter

Per tornare alla vittoria e riprendere la corsa verso le posizioni Champions League Luciano Spalletti dovrà fare i conti con diverse assenze che renderanno necessario rivedere qualcosa nell’undici iniziale della sfida contro la Spal.  In particolare i problemi principali riguardano il centrocampo nerazzurro che sarà privo di Nainggolan, infortunato, e di Vecino, squalificato, oltre a Perisic che è tra i convocati ma difficilmente partirà titolare. Al loro posto giocheranno Candreva e Joao Mario, che agiranno insieme a Politano nel trio di mezzepunte dietro a Lautaro Martinez, e Gagliardini, che farà coppia in mezzo con il croato Brozovic. Importanti novità in arrivo anche in difesa dove Spalletti cambierà gli interpreti sulle corsie laterali con Cedric e Dalbert al posto di D’ Ambrosio ed Asamoah mentre al centro sarà ballottaggio tra Skriniar e Miranda. Attenzione, infine, anche al possibile rientro di Keita che con Martinez diffidato ( a rischio squalifica, quindi, in vista del derby di domenica prossima) potrebbe essere la sorpresa dell’ultim’ora per i nerazzurri.

Leggi anche:  "Sono molto soddisfatto della prestazione"

Probabili formazioni Inter – Spal : qui Spal

Il campionato della Spal, dopo una prima fase di stagione molto positivo, sta vivendo nelle ultime settimane un leggero calo che rischia di far vivere un finale di torneo ad alta tensione a Ferrara. La distanza dalle squadre in lotta per non retrocedere si mantiene “rassicurante” ma contro l’Inter Semplici conta di poter fare uno sgambetto ai nerazzurri e conquistare punti preziosi in chiave salvezza. A San Siro la Spal dovrà rinunciare all’infortunato Lazzari ed allo squalificato Cionek, con Semplici che medita anche un cambio di modulo ed il passaggio al 4 – 4 – 2. Se così fosse Fares retrocederebbe nella linea dei difensori con l’inserimento di Regini a fianco di Felipe. Centrocampo confermato con Kurtic, Missiroli,  Murgia e Valoti. Dubbio in attacco con Antenucci che potrebbe riprendersi la maglia da titolare a scapito di Floccari.

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Padova-Pordenone streaming live e diretta TV Rai Sport?

Probabili formazioni Inter – Spal

Inter ( 4 – 2 – 3 – 1): Handanovic, Dalbert, Miranda, De Vrij; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Joao Mario, Politano; Lautaro Martinez. A disp. Padelli, Berni, Skriniar, D’Ambrosio, Asamoah, Ranocchia, Borja Valero, Keita. All. Spalletti.

Spal ( 4 – 4 – 2): Viviano, Bonifaci, Felipe, Regini, Fares; Valoti, Missiroli, Kurtic, Murgia; Antenucci, Petagna. A disp. Gomis, Fulignati, Vicari, Simic, Costa, Dickmann,Valdifiori, Schiattarella, Jankovic, Paloschi, Floccari. All. Semplici.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,