Sampdoria, Ferrero:”Voglio comprare la Roma un giorno”

Pubblicato il autore: Walther Bertarini


Il presidente blucerchiato Massimo Ferrero è stato ospite nella trasmissione “Domenica In” condotta da Mara Venier. Alla conduttrice Er viperetta ha regalato una maglia della Sampdoria affermando:” Siamo una piccola società, non possiamo pagarti, ma con questa maglietta ti nominiamo Presidente onorario della Sampdoria. Mi farebbe molto piacere se venissi a vedere una nostra partita indossando questa maglia. Genova ha bisogno di tanto affetto ora, e saremmo onorati ad averti con noi.” facendo riferimento alla tragedia del ponte Morandi dello scorso 14 agosto.

Stuzzicato dalla domanda se vuole un giorno diventare presidente della Roma, Ferrero aggiunge: “Ognuno ha un sogno nel cassetto: sono romano e romanista, sono nato a Testaccio, più de così nun se pò. Quando il signor Pallotta deciderà di andare in pensione, allora sarò pronto. Così da’mo a sti lupacchiotti la Roma che se meritano.”

Insomma una dichiarazione d’amore nei giorni in cui il fondo americano York Capital sta cercando di acquistare il club blucerchiato. Sul prezzo le parti sono ancora distanti, ma sembra che alla fine si concorderà per una cifra attorno ai 100 milioni. In questi giorni potrebbe esserci un nuovo incontro a Londra. Nel frattempo Ferrero continua a lavorare per il futuro e martedì incontrerà il sindaco Marco Bucci per la concessione dello stadio “Ferraris” da parte delle due società.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Mondiale per club 2022, streaming gratis e diretta tv Sportitalia o Sky Sport?