Infortunati serie A 36.a giornata. Inter senza De Vrij contro il Chievo

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui

 

 

Infortunati Serie A: gli assenti del prossimo turno. Terz’ultima giornata di Serie A che si aprirà sabato alle ore 15 con Atalanta-Genoa, mentre il match più interessante è il posticipo domenicale Roma-Juventus. Lunedì chiude la giornata Bologna-Parma alle ore 19 e Inter-Chievo alle ore 21.

Infortunati Serie A: gli assenti della 36.a giornata di campionato

Atalanta-Genoa (sabato ore 15). L’Atalanta ospita al ‘Mapei Stadium’ il Genoa nel primo anticipo della 36.a giornata di Serie A. Gasperini dovrà rinunciare solo a Toloi (fastidio alla caviglia, stagione finita); nel ‘grifone’ non ci saranno gli infortunati Sturaro (problema al ginocchio), Favilli (problema muscolare), Hiljemark (problema all’anca) e Mazzitelli (problema fisico), mentre Lazovic (edema muscolare) è in dubbio.

Cagliari-Lazio (sabato ore 18). Il Cagliari riceve alla ‘Sardegna Arena’ la Lazio. Nei sardi unico assente Faragò (trauma contusivo-distorsivo all’anca sinistra); mentre nei biancocelesti assenti gli infortunati Lukaku (fastidio fisico), Berisha (indurimento al polpaccio) e Patric (noie muscolari), restano in dubbio Milinkovic Savic (problema alla caviglia destra) e Strakosha (tallonite).

Fiorentina-Milan (sabato ore 20.30). Nell’anticipo serale del ‘Franchi’ la Fiorentina ospita il Milan. Nei viola non ci saranno gli infortunati Pjaca (rottura del legamento del crociato anteriore, stagione finita) e Pezzella (frattura zigomatico-orbito-mascellare destra); nei rossoneri non ci saranno per infortunio Bonaventura (problema al ginocchio, stagione finita), Calabria (contusione al ginocchio) e Caldara (rottura del crociato del ginocchio), mentre Biglia (contusione al bacino) è in dubbio.

Leggi anche:  Juventus, la svolta deve arrivare in Supercoppa: un trofeo può ridare tranquillità a Pirlo

Torino-Sassuolo (domenica ore 12.30). Nell’anticipo dell’ora di pranzo il Torino riceve il Sassuolo. Nei granata non ci saranno gli infortunati Djidji (problema al ginocchio destro) e Parigini (distrazione miotendinea al lungo adduttore sinistro); mentre nei neroverdi l’unico indisponibile sarà Magnani (ernia inguinale).

Frosinone-Udinese (domenica ore 15). All0 ‘Stirpe’ i ciociari ospitano i friulani. Nei padroni di casa guidati da Baroni indisponibili Viviani (distrazione al flessore della coscia destra), Gori (noie fisiche) e Salamon (distrazione del 2° muscolo otturatore della coscia destra), mentre Chibsah (trauma contusivo al ginocchio destro) è in dubbio. Nei friulani non ci saranno gli infortunati Barak (fastidio alla schiena), Ingelsson (problema alla spalla), Behrami (frattura al perone della gamba destra, stagione finita), mentre Fofana (problema muscolare al bicipite femorale) è in dubbio.

Leggi anche:  Udinese-Atalanta probabili formazioni: Muriel al fianco di Zapata in attacco?

Sampdoria-Empoli (domenica ore 15). A ‘Marassi’ la Sampdoria riceve l’Empoli. Nei blucerchiati non ci sarà Andersen (noie muscolari alla coscia destra); mentre nei toscani non ci saranno Maietta (problema muscolare al flessore della coscia), Diks (noie fisiche), Antonelli (lesione al polpaccio sinistro) e La Gumina (lesione del legamento collaterale del ginocchio destro, stagione finita), mentre Caputo (contusione al piede) e Dell’Orco (problema fisico) restano in dubbio.

Spal-Napoli (domenica ore 18). Nel primo posticipo domenicale allo stadio ‘Mazza’ la Spal ospita il Napoli. Nei ferraresi resta in dubbio Kurtic (contusione al piede destro). Ancelotti non avrà a disposizione Diawara (infrazione all’ osso navicolare del piede destro), Maksimovic (piccola infrazione al dito del piede) e Chiriches (problema alla spalla).

Roma-Juventus (domenica ore 20.30). Allo stadio ‘Olimpico’ la Roma ospita la Juventus. Nei giallorossi non ci sarà Perotti (dolore al bicipite femorale destro); mentre nei bianconeri non ci saranno gli ifortunati Khedira (problema al ginocchio), Perin (problema alla spalla, stagione finita), Alex Sandro (trauma distrattivo alla coscia destra), Douglas Costa (fastidio al polpaccio) e Mandzukic (problema al tendine rotuleo, stagione finita), mentre Rugani (live infiammazione) è in dubbio.

Leggi anche:  Ziliani critica Abisso: "Ci sono arbitri che sembrano non conoscere il gioco del calcio. Se dai il rigore a Ibra..."

Bologna-Parma (lunedì ore 19). Nel primo posticipo del lunedì al ‘Dall’Ara’ va in scena il derby emiliano. Nei felsinei l’unico indisponibile sarà Mattiello (lesione di 1° al retto femorale destro); nei ducali non ci saranno Schiappacasse (distrazione muscolare al retto femorale destro), Grassi (rottura del crociato sinistro, stagione finita per lui), Diakhate (lesione muscolare al bicipite femorale sinistro), Gagliolo (lesione muscolare al gemello destro), Biabiany (trauma contusivo-distorsivo del ginocchio destro) e Inglese (distorsione della caviglia sinistra).

Inter-Chievo (lunedì ore 21). A ‘San Siro’ l’Inter ospita il Chievo. Nei neroazzurri non ci saranno gli infortunati Vrsaljko (fastidio al ginocchio, stagione finita per il croato) e De Vrij (distrazione muscolare agli adduttori), mentre Vecino (problema al retto femorale) è in dubbio. Nei clivensi non ci saranno Schelotto (problema al ginocchio destro) e Rossettini (problema fisico), mentre Bani (noie fisiche) resta in dubbio.

  •   
  •  
  •  
  •